Pescara, COLIBRÌ ENSEMBLE il 13 gennaio

Sto caricando la mappa ....

Data
dal 13/01/2017
dalle 21:00 alle 23:00

Luogo
Pescara

Categorie


Riprende, dopo la pausa festiva, la 51ª Stagione Concertistica 2016/2017

della Società del Teatro e della Musica:

Venerdì 13 gennaio – ore 21 sul palcoscenico del Teatro Massimo si esibirà il

COLIBRÌ ENSEMBLE

Andrea Gallo, oboe

Mattia Aceto, clarinetto

Andrea Caretta, corno

Carmen Maccarini, fagotto

Giovanni Cardilli, pianoforte

che eseguirà il seguente programma:

W.A. Mozart Quintetto in mi bem. magg. K 452

L.V. Beethoven Quintetto in mi bem. magg. op. 16

Il Colibrì Ensemble è l’Orchestra da Camera di Pescara, una compagine attiva stabilmente nella città con una propria stagione concertistica. L’orchestra è stata fondata nel 2013 da Andrea Gallo come progetto dell’Associazione Libera delle Arti prendendo spunto da una favola per bambini “la favola del Colibrì” e coinvolgendo eccellenti musicisti custodi di una preziosa esperienza acquisita lavorando in prestigiosi teatri e orchestre quali il Teatro alla Scala di Milano, l’Orchestra Filarmonica Toscanini di Parma, il Teatro Regio di Torino, l’Orchestra Haydn di Trento e Bolzano, il Teatro Comunale di Bologna, i Solisti di Pavia, l’Orchestre des Champs-Elysées, l’Orchestra da Camera Italiana di Salvatore Accardo.

I fiati del Colibrì Ensemble insieme al pianista Giovanni Cardilli, eseguiranno due quintetti che hanno fatto la storia della musica. Mozart stesso in una lettera al padre scrisse così di questo quintetto “la cosa migliore che abbia mai scritto finora in vita mia […] Mi sarebbe piaciuto farlo ascoltare anche a lei; e che splendida esecuzione! A dire il vero, alla fine ero stanco dal gran suonare e non è poco onore per me che i miei ascoltatori non si stancassero mai.”

Il ventiseienne Beethoven riprese lo stesso organico strumentale colorandolo di tratti inconfondibili e tipici del suo universo musicale. Amava molto suonare questo Quintetto, che evidentemente rappresentava per lui un momento di distensione e di felicità creativa.

Segnaliamo il prossimo appuntamento:

20 gennaio ATERNUM ENSEMBLE

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: