Pescara, apertura ROSARUBRA MOOD il 17 dicembre

Sto caricando la mappa ....

Data
dal 17/12/2016
dalle 18:00 alle 23:30

Luogo
Pescara

Categorie


post-mood-2016-2NEL CENTRO DI PESCARA APRE “ROSARUBRA MOOD”

La tenuta biodinamica di Pietranico inaugura un luogo dedicato alla degustazione e alla conoscenza del vino in un ambiente raffinato che invita alla condivisione

OPENING

SABATO 17 DICEMBRE 2016

DALLE ORE 18

VIA MILANO 110 – PESCARA

Design raffinato, luci calde e morbide, un tavolo unico contornato da sedute in legno che invitano alla socialità e alla degustazione dei rinomati calici di vino della tenuta biodinamica Rosarubra di Pietranico. E’ il Rosarubra Mood, e aprirà le porte sabato 17 dicembre dalle 18 in poi in Via Milano 110 a Pescara.

Rosarubra Mood segue lo stile dettato dal fondatore dell’omonima cantina, Riccardo Iacobone, e già dall’insegna promette la raffinatezza e la ricerca del dettaglio tipiche del brand. Rosarubra Mood è un luogo creato per la degustazione e la conoscenza del vino, ma anche e soprattutto per la condivisione di momenti piacevoli.

Lo stile è ricercato, attento e scelto con cura per regalare uno spazio dove il tempo possa scorrere lento, scandito dal vino che viene versato nei calici. Niente qui è lasciato al caso: dalla luce soffusa, morbida e rilassante, alle calde tonalità del legno che ritroviamo da sole sul bancone di quercia, in contrasto con il ferro sul tavolone che troneggia al centro della sala, in perfetta sintonia con il nero della parete che accoglie una rappresentazione stilizzata della tenuta di Pietranico.

Rosarubra si trova a Pietranico, nella provincia di Pescara, dove a 390 metri di altezza i boschi guardano il mare e le colline si adagiano verso est ad aspettare il sole che sorge. La sua estensione di circa 30 ettari rappresenta una vera oasi incontaminata dove l’agricoltura biologica e quella biodinamica trovano la loro vera essenza. L’Azienda, infatti, certificata biologica dal 2003, attua oggi un sistema di agricoltura biodinamica migliorando la fertilità della terra e la qualità degli alimenti prodotti. In questo luogo dove il tempo sembra essersi fermato, dai trentennali e generosi vigneti nascono uve straordinarie, raccolte con cura dopo una prolungata attesa per offrire il miglior prodotto possibile, premiato nei concorsi internazionali più prestigiosi.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: