Montorio, Io non crollo il 23 settembre

Sto caricando la mappa ....

Data
dal 23/09/2016
dalle 18:30 alle 20:30

Luogo
Montorio

Categorie


Venerdì 23 settembre evento di musica e beneficenza a Montorio dal titolo “Io non crollo: 6 ore per Amatrice”. Concerti no-stop per una maratona di solidarietà a favore della città distrutta dal terremoto e legata a Montorio dalla Strada Maestra del Parco. L’evento è promosso dalla Proloco di Montorio, in collaborazione con il Comune, la locale sezione Alpini, ANPPE Montorio, CIVES Sicurezza, Croce Bianca, le associazioni “Anima Verde”, “Weekend’Arte” ed altre. Ad illustrare l’iniziativa sono intervenuti questa mattina in conferenza stampa al Consorzio Bim di Teramo l’assessore alla Cultura del Comune di Montorio, Alfonso Di Silvestro, il presidente della Proloco, Vincenzo De Dominicis, Lorenzo Valleriani e Maria Rita Piersanti, che condurranno la serata. “Con questo evento – spiega il presidente della Proloco, De Dominicis – che nasce da un’idea di Lorenzo Valleriani e Alfredo Nibid, curatore della sezione artistica, abbiamo voluto aggregare le tante realtà associative presenti sul territorio per dare un segnale concreto di solidarietà ad Amatrice. Sei ore in cui gruppi musicali con ‘anima’ montoriese suoneranno gratuitamente e, in contemporanea, si potranno gustare i bucatini all’amatriciana grazie all’impegno dell’associazione ‘Anima Verde’ e al noleggio gratuito della cucina mobile della Federproloco Unpli di Teramo, di cui si ringrazia il presidente Carmine Santarelli. Sempre presente con suo presidio la Croce Bianca, a dare una mano ci saranno, inoltre gli Alpini di Montorio, che sono anche intervenuti direttamente sul campo, la CIVES, l’ANPPE e l’associazione Weekend’Arte”. “Ancora una volta Montorio e le sue associazioni rispondono unite per il sociale – sottolinea l’assessore Di Silvestro – intercettando anche il contributo di tanti privati. Del resto Montorio è da sempre legata ad Amatrice in quanto punto di confluenza della Strada Maestra del Parco, e speriamo che questa iniziativa, con la partecipazione di tanti, possa essere di concreto supporto per le popolazioni colpite dal devastante terremoto dello scorso 24 agosto”. L’appuntamento è dunque il 23 settembre, dalle ore 18.30, presso i giardini Pellanera in via degli Orti. Sul palco per Amatrice si alternerà una carrellata di artisti e generi musicali per sei ore no-stop di concerti ad ingresso libero: Axound,la Banda Città di Montorio, Blues Wave, Carpenteria Metallica, Franco Di Donatantonio, Franco Palumbo, Gabriele Mascitti, Gli Ingenui, Just Friends, Linkedsound e i Pommodores. Si inizia con il corteo da piazza Orsini e l’esibizione del concerto bandistico Città di Montorio per giungere in corteo ai giardini Pellanera, dove avrà inizio la manifestazione. Allo scoccare dalla mezzanotte, a un mese esatto dal terremoto, Gabriele Mascitti alla tromba suonerà”Il silenzio”. Sul palco sarà allestita anche un’asta di beneficenza con gadget vari e prodotti donati dalle associazioni locali e, dalle 19.30, si potrà cenare con un simbolico piatto di bucatini all’Amatriciana. Tutti i proventi della manifestazione saranno devoluti ad Amatrice, con bonifico su conto corrente appositamente istituito.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: