Manoppello, convegno Alla ricerca del Tuo volto: il Giubileo della Misericordia e territorio il 25 maggio

Sto caricando la mappa ....

Data
dal 25/05/2016
dalle Tutto il giorno

Luogo
Manoppello

Categorie


Manifesto Convegno_ManoppelloIl Santuario del Volto Santo ormai da diversi anni è meta di un turismo religioso estremamente importante. A coronamento di questa fama c’è stata anche la visita di Papa Benedetto XVI nel settembre del 2006.

Con il crescere dell’ importanza della Basilica non c’è stata al contempo una crescita dei servizi collaterali necessari ad una valorizzazione turistica degna di questo nome. Nell’ultimo periodo però questo trend è stato invertito, in quanto sia le istituzioni pubbliche, sia le imprese turistiche locali, hanno dato segnali concreti ed evidenti di apertura al tema dell’accoglienza dei pellegrini e di una migliore fruibilità del contesto generale del Santuario. La piena valorizzazione del sito e della viabilità circostante, infatti, è tra le opere più importanti e strategiche del capitolo relativo al turismo e alle infrastrutture del Masterplan.

Il Convegno “Alla ricerca del Tuo volto: il Giubileo della Misericordia e territorio” in programma mercoledì 25 maggio alla Casa del Pellegrino, si inserisce nel programma di valorizzazione del territorio e ne rappresenta il coronamento.

L’incontro avrà carattere internazionale e vedrà la partecipazione di importanti relatori quali S.E. Monsignor Bruno Forte, arcivescovo di Chieti Vasto, Don Bruno Bignami Presidente della Fondazione “Mazzolari”, Luciano D’Alfonso Presidente della Regione Abruzzo, Don Mario Lusek, Direttore Nazionale CEI per la pastorale turismo, tempo libero e sport .

Sarà un momento di approfondimento della tematica del rapporto del Santuario del Volto Santo con il territorio, di riflessione sull’importanza del Giubileo e del definitivo rilancio degli innumerevoli siti di interesse turistico- religioso, storico e architettonico delle regione, affinché dalla loro valorizzazione, specie in questo anno del Giubileo, ci siano ricadute positive per le comunità locali. Verranno coinvolti, oltre agli amministratori locali, tra i quali il Presidente della Provincia Antonio Di Marco, i Sindaci e gli operatori turistici dei Comuni interessati.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: