L’Aquila, DI – VERSI INCONTRI il 7 agosto

Sto caricando la mappa ....

Data
dal 07/08/2016
dalle 21:00 alle 23:30

Luogo
L'Aquila

Categorie


La Poesia è protagonista dell’evento programmato per domenica 7 agosto all’Auditorium del Parco, con inizio alle ore 21 nell’ambito de I Cantieri dell’Immaginario. L’evento “Di-Versi Incontri” è ideato e promosso dalla Società Aquilana dei Concerti “B. Barattelli” con l’Associazione Itinerari Armonici.

“Di-Versi Incontri” vuole essere un percorso multimediale dove, attraverso l’uso delle tecnologie più avanzate e la varietà dei linguaggi, la Poesia dialoga e si esprime in tante forme estetiche: poesia visiva, poesia sonora, poesia performativa, poesia elettronica, video-poesia sono alcuni degli esiti a cui questa arte “multiforme” è giunta nel corso degli ultimi decenni e che trova esempi autorevoli in questo evento. La serata presenta cinque momenti, cinque Di- Versi incontri, molto caratterizzanti.

Si inizia con il video “Indagine su tela (n°1)” realizzato da Massimo Carlentini, compositore e docente di Multimedialità al Conservatorio di Bari, ispirato al celebre “Il bacio” di Klimt con versi tratti dalla poesia “Il bacio” di Alda Merini.

Segue la performance per voce e suoni elettronici “Sento, dunque suono” ideata e realizzata da Giovanni Fontana con l’elaborazione di suoni elettronici a cura di Massimiliano Cerroni. “Sento, dunque suono” è un poema che si organizza nello spazio sonoro, creando un equilibrio, al centro del quale c’è la responsabilità del poeta che è anche motore dell’azione: il performer (in cui il performer è sempre un poeta e il poeta è sempre un performer).

Il terzo incontro in programma è “Avenue” dello scrittore romano Michele Fianco: una “conversazione poetica” ispirata a una camminata casuale che si fa nel corso di una giornata.

La serata termina con due lavori della compositrice aquilana Roberta Vacca, docente al Conservatorio di Musica “A. Casella”: “Nuvolabirinto A-Z “ per soprano, arpa, viola e pianoforte su

testo di Anna Maria Giancarli e “Versi di gatti” per voce recitar-cantante e pianoforte su testo tratto dalla “Gatomaquia” di Lope de Vega. L’ensemble strumentale è formato da Dafne Paris arpa, Antonella Cesari voce, Sabatino Servilio viola e la stessa Roberta Vacca al pianoforte.

L’Associazione Culturale Itinerari Armonici di L’Aquila, fondata nel 1986 con lo scopo di realizzare iniziative culturali multimediali, ha al suo attivo diciassette edizioni di Poetronics (poesia elettronica) e, fra l’altro, due edizioni de “lapoesiamanifesta!”, in occasione della Giornata Mondiale della Poesia del 21 marzo istituita dall’UNESCO che, nel 2012, ha eletto L’Aquila “città centrale della Poesia”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: