L’Aquila, Stravinskij e Schöenberg per il Giorno della Memoria dell’Isa

Sto caricando la mappa ....

Data
dal 28/01/2017
dalle Tutto il giorno

Luogo
Ridotto del Teatro Comunale

Categorie


Dopo il rinvio del concerto della scorsa settimana a causa dalle condizioni di disagio dovute al maltempo e alle scosse, riprenderanno sabato 28 gennaio all’Aquila gli appuntamenti per la seconda parte della 42ª Stagione Concertistica dell’Istituzione Sinfonica Abruzzese al Ridotto del Teatro Comunale “V. Antonellini”, con una lezione-concerto per il Giorno della memoria in cui verranno eseguiti dall’Orchestra Sinfonica Abruzzese diretta dal M° Marcello Bufalini due brani di raro ascolto di Igor Stravinskij e Arnold Schönberg, compositori messi all’indice dal Reich.

Due gli orari: alle 11.00 spettacolo riservato e offerto gratuitamente ad alunni e studenti; alle 18.00 appuntamento con il pubblico e gli abbonati.

Questo appuntamento, ideato e presentato dal M° Marcello Bufalini, è dedicato alla memoria delle vittime dell’Olocausto e sarà anche occasione per onorare il ricordo di tutte le vittime delle tragedie che hanno coinvolto il nostro territorio nelle ultime settimane, cui verrà riservato un minuto di silenzio.

Uno dei violinisti dell’orchestra suonerà un violino appartenuto ad un ebreo prigioniero del campo di Dinslaken in Germania che lo donò ad un sottufficiale aquilano, compagno di prigionia il quale, grazie allo strumento, diede vita ad un’orchestrina riuscendo così a garantire a sé e ad altri compagni la sopravvivenza nel campo.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: