L’Aquila, presentazione volume L’Aquila degli altri. Come l’hanno vista viaggiatori e forestieri il 13 maggio

Sto caricando la mappa ....

Data
dal 13/05/2016
dalle 17:00 alle 18:30

Luogo
L'Aquila

Categorie


Venerdì 13 maggio 2016 alle ore 17:00, presso la sala “Cesare Rivera” di Palazzo Fibbioni- Lopez in via S. Bernardino a L’Aquila, si terrà la presentazione del volume “L’Aquila degli altri. Come l’hanno vista viaggiatori e forestieri”, edito da L’Una e curato dal prof. Raffaele Morabito, docente dell’Università degli studi dell’Aquila, con la collaborazione di Maddalena Carbone, Gioia Chiostri e Viviana De Vecchis.

Il volume si presenta come un’antologia di testi che conservano le descrizioni della città dell’Aquila e dell’Abruzzo di oltre trenta autori: da Strabone a Flavio Biondo, da Fracesco De Marchi a Stendhal, da Richard Kappel Craven a Cesare Malpica, da Edward Lear ad Anne Mac Donnel, da Hector Berlioz a Estella Canziani.  L’Aquila degli altri, dunque, è una raccolta di testimonianze su di un territorio storicamente nascosto al turismo, ma che, forse proprio per questo, ha mantenuto nei secoli la sua ricchezza storica, artistica, ambientale e le sue tradizioni culturali.

La maestosità della natura, la paura del brigantaggio, la preziosità dei monumenti aquilani e il carattere forte e gentile dei suoi abitanti emergono tanto dai racconti che i viaggiatori ci hanno tramandato, tanto dalle loro stesseillustrazioni. L’Aquila vista con gli occhi di ieri, ma anche con quelli dei giovani di oggi. L’iconografia contenuta nel volume, infatti, raccoglie non solo immagini storiche della città e del territorio, ma anche gli  scatti di Francesco Cardarelli, Antonella Finucci e Patrizio Migliarini che, con le loro fotografie, hanno saputo cogliere la suggestione e l’atmosfera dell’Aquila odierna, la cui storia è sospesa tra i ponteggi della ricostruzione.

Alla presentazione interverranno il sindaco dell’Aquila Massimo Cialente, la rettrice dell’Unversità degli studi dell’Aquila, prof.ssa Paola Inverardi, il prof. Carlo De Matteis, già docente dell’Università degli studi dell’Aquila, il dott.Invano Marchi, già Direttore degli Istituti Italiani di cultura di New York,  San Paolo e Lione.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: