L’Aquila, pranzo di solidarietà per le suore di San Basilio il 27 agosto RINVIATO

Sto caricando la mappa ....

Data
dal 27/08/2016
dalle 13:00 alle 15:00

Luogo
L'Aquila

Categorie


E’ rinviato a data da destinarsi il pranzo di solidarietà previsto sabato 27 agosto all’Emiciclo per le suore di San Basilio. “Condividiamo la sofferenza delle popolazioni colpite dal sisma che ha interessato tutta l’Italia Centrale e le vicine cittadine di Amatrice e Accumoli, con numerose vittime e cittadini sfollati, pertanto di comune accordo abbiamo deciso di annullare l’evento di solidarietà – comunicano i promotori – Resta immutato l’impegno di programmare un momento di condivisione in favore delle suore celestine da parte del Consiglio regionale e del Lions Club dell’Aquila. Ci auguriamo che le prossime ore possano fornire notizie confortanti sul numero delle vittime interessate dal sisma.”

————————————————————————————————————————————————————————————————–

Si terrà all’Emiciclo, sabato 27 agosto alle ore 13.00, il pranzo di solidarietà per sostenere l’impegno delle suore celestine del convento di San Basilio all’Aquila, impegnate nelle missioni in Centro Africa e nelle Filippine. La madre badessa delle “suorine” di clausura, Suor Margherita e le sue consorelle hanno scelto di non abbandonare il loro convento, inagibile dopo il sisma del 6 aprile 2009, scegliendo di vivere in un container collocato all’interno dell’orto. L’evento di solidarietà, promosso dal Presidente del Consiglio regionale, Giuseppe Di Pangrazio e dalla Presidente del Lions Club Host dell’Aquila, Francesca Ramicone, è inserito tra gli appuntamenti più significativi della Perdonanza Celestiniana. “Credo che si possa considerare come una scelta di vicinanza ai valori, ai sentimenti e allo spirito della Perdonanza l’accogliere nella sede della massima Istituzione regionale una iniziativa di solidarietà nei confronti delle suore celestine, in prima linea a difendere e sostenere i più deboli e i bisognosi – afferma il Presidente Di Pangrazio – sono certo che l’iniziativa vedrà la convinta partecipazione di quanti conoscono e ammirano il lavoro di queste piccole grandi Donne, che rappresentano un patrimonio di generosità dell’Aquila e dell’intero Abruzzo”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: