L’Aquila, LA SCUOLA A PROVA DELLA NUOVA CITTADINANZA il 10 ottobre

Sto caricando la mappa ....

Data
dal 10/10/2016
dalle 09:00 alle 19:00

Luogo
L'Aquila

Categorie


Lunedì 10 ottobre, dalle ore 9.00 alle 19.00, presso l’Aula Magna del Dipartimento di Scienze Umane dell’Università degli Studi de L’Aquila, in viale Nizza, si terrà il Seminario regionale d’Abruzzo “La scuola a prova della nuova cittadinanza” dedicato alla formazione e confronto, per docenti e studenti, sui temi della cittadinanza, della globalizzazione nel mondo della scuola e dell’insegnamento, organizzato da CVM – Comunità volontari per il mondo, patrocinato da Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, dal Ministero degli Affari Esteri e Cooperazione Italiana, FOCSIV – Volontari nel mondo e facente parte del Progetto nazionale “Un solo mondo, un solo futuro”.

Sono cento insegnanti previsti, provenienti da tutto l’Abruzzo, assieme agli studenti dell’Università dell’Aquila che si incontrano per comprendere come l’insegnamento possa e debba misurarsi con gli  scenari geopolitici e le molteplici crisi che attraversano il nostro presente.

La giornata sarà strutturata in due momenti: nella mattinata, dalle 9,00 alle 14,00, si terrà un confronto diretto sui temi della cittadinanza globale e l’interculturalità con la professoressaGiovanna Cipollari, responsabile del Settore Educazione alla Sviluppo di CVM, e gli studenti del corso di Laurea di Scienze della Formazione dell’Università aquilana; nel pomeriggio, fino alle 19,00, si susseguiranno  diversi interventi tra i quali quello del professor Antonio Brusa, docente di Didattica della storia, che terrà una lezione sull’evoluzione del concetto di cittadinanza nella storia europea e del Professor Paolo Orefice, direttore della Cattedra transdisciplinare UNESCO – Sviluppo umano e Cultura di pace, che interverrà sulla cittadinanza globale e sui suoi significati.

In conclusione la professoressa Cipollari esporrà i risultati di una ricerca sull’andamento della revisione dei curricoli scolastici in Abruzzo, rilevati nell’anno scolastico 2015-2016, che con le unità di apprendimento hanno affrontato temi quali la migrazione, sostenibilità, cittadinanza entrati a far parte del patrimonio didattico abruzzese.

Il Seminario “La scuola a prova della nuova cittadinanza” rientra nel progetto nazionale  “Un solo mondo, un solo futuro”, promosso da un consorzio di 20 Organizzazioni Non Governative, tra cui FOCSIV, e sostenuto proprio dai due Ministeri MIUR e MAECI. Progetto che in Abruzzo, per l’anno scolastico 2015-2016, è stato attuato da 17 Istituti comprensivi e che ha visto la partecipazione attiva di 193 docenti, per la parte di formazione, e 1300 studenti che hanno potuto accedere ai laboratori didattici sui temi della globalità e della nuova cittadinanza.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: