L’Aquila, LA PERDONANZA NELLA SCUOLA il 19 e il 20 maggio

Sto caricando la mappa ....

Data
dal 19/05/2016 al 20/05/2016
dalle Tutto il giorno

Luogo
L'Aquila

Categorie


Torna la Perdonanza nella Scuola. Domani, giovedì 19 maggio, e dopodomani, venerdì 20 maggio, per tutta la giornata, a palazzo Fibbioni e all’Auditorium del Parco, circa mille bambini e ragazzi, di oltre venti istituti di ogni ordine e grado del distretto scolastico aquilano, daranno vita ad una kermesse incentrata sulla figura e sul contesto storico di Celestino V. In questa edizione, coincidente con l’anno giubilare e con l’istituzione della Porta Santa nella Basilica di San Bernardino, le iniziative saranno connesse anche al Santo senese.

Domani, giovedì 19 maggio, alle ore 12, nell’ambito della manifestazione, nella sala “Cesare Rivera” di palazzo Fibbioni, avrà luogo un incontro con la stampa e le scuole protagoniste del progetto, alla presenza del sindaco dell’Aquila Massimo Cialente e del coordinatore del Comitato Perdonanza Alfredo Moroni. Nell’occasione, oltre a illustrare i contenuti e le novità di questa seconda edizione, verrà presentata la scuola vincitrice del concorso “Una cartolina per la Perdonanza”, promosso dal Liceo Artistico “Fulvio Muzi”, e verranno donate al Comune dell’Aquila due pigotte artistiche, riproducenti la Dama della Bolla e il Giovin Signore, realizzate dall’Istituto comprensivo di Navelli.
“Sfilate e rievocazioni di vita medievale, con la riproduzione di antichi mestieri e di mercati del tempo, una degustazione per scoprire cosa c’era sulla tavola in quel periodo, concerti di musica medievale, cori, spettacoli teatrali, mostre di elaborati pittorici, grafici e plastici ma anche video e documentari dedicati alla vita dei due santi cui la comunità aquilana è più legata, al loro contesto storico e ai loro viaggi nel nostro territorio. La manifestazione sarà tutto questo e molto altro – ha dichiarato il coordinatore del Comitato Perdonanza Alfredo Moroni – Ai  temi che, già nella prima edizione, sono stati posti al centro del progetto, quest’anno, in sintonia con il Giubileo e con l’Enciclica di Papa Francesco, abbiamo aggiunto anche quello dell’ambiente, ispirato dal Cantico delle Creature di San Francesco d’Assisi, citato dal Pontefice”.
“Far crescere la Perdonanza – sono le parole del sindaco Massimo Cialente – significa promuoverne la conoscenza e i valori presso le nuove generazioni. Amare la nostra città, che alcuni di questi bambini non hanno conosciuto prima del sisma, significa capirne e conoscerne, innanzitutto, la storia e i valori identitari. La Perdonanza nella Scuola, anche quest’anno, e anzi ancora più del precedente, ha visto l’impegno costante e un grandissimo lavoro da parte dei dirigenti scolastici, degli insegnanti e dei bambini e ragazzi. A tutti loro va il mio più sentito ringraziamento”.
Questo il programma della manifestazione:

AUDITORIUM DEL PARCO

Giovedì 19 Maggio
– Ore 9:30 “Il cammino, il mercato, i mestieri” – spettacolo- Circolo Didattico Amiternum Marconi
– Ore 11:00 “Monumenti in… Rap” – performance – Istituto Comprensivo di Navelli
– Ore 15:30 “Ti ricordi… la nostra terra?” – Spettacolo- Istituto Comprensivo Comenio di Scoppito
– Ore 19:00 “Il ritorno di Celestino” -spettacolo -Liceo Classico Cotugno

Venerdì 20 Maggio
– Ore 9:00 “Un viaggio tra storia e fantasia” – spettacolo – Istituto Gianni Rodari
– Ore 11:00 “Ballata medievale”, preceduta da una sfilata in abiti medevali, rivisitazione del Corteo della Bolla – Scuola Primaria De Amicis
– Ore 11:30 “Alla grande madre terra” -performance-Scuola Primaria Gianni Di Genova
– Ore 16:00 “Sulle Orme di Dante” -spettacolo teatrale/musicale Scuole primarie Torrione e San Francesco e Scuola Media Dante Alighieri

PALAZZO FIBBIONI

19 e 20 Maggio

Orari di apertura: 8:30 – 18:30

Sala Cesare Rivera (primo piano): Proiezioni di video e docufilm sui temi della vita di San Pietro Celestino e San Bernardino da Siena e sui luoghi dei loro percorsi

Il 19 Maggio, alle ore 11, esibizione del quintetto musicale della Scuola Media Mazzini Patini e, alle ore 12, saluto e benvenuto del Sindaco

Sia il 19 che il 20, alle ore 12:30, “Il pasto frugale”, rievocazione di un banchetto a cura dell’Istituto Istruzione Superiore Da Vinci  Colecchi (cortile interno palazzo Fibbioni Lopez)

Sala Espositiva (secondo piano): spazi espositivi allestiti con manufatti, elaborati e riproduzioni realizzati dalle Scuole.
Sia le proiezioni che le esposizioni sono a cura di:

– Istituto Comprensivo di Navelli
– Istituto Amedeo D’Aosta
– Scuola Secondaria Dante Alighieri
– Circolo Didattico Silvestro dell’Aquila
– Liceo Classico Statale Domenico Cotugno
– Liceo Scientifico Statale Andrea Bafile
– Liceo Artistico Fulvio Muzi
– Istituto Comprensivo Gianni Rodari
– Istituto Comprensivo San Demetrio ne’ Vestini
– Istituto Comprensivo Don Lorenzo Milani Pizzoli
– Istituto Comprensivo Mazzini Patini
– Istituto Comprensivo Comenio Scoppito
– Istituto Paritario Suor Barbara Micarelli

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: