L’Aquila, Festival della Montagna dal 14 al 16 ottobre

Sto caricando la mappa ....

Data
dal 14/10/2016 al 16/10/2016
dalle Tutto il giorno

Luogo
L'Aquila

Categorie


rendervillaggio_fdm16Dopo il successo di pubblico delle prime due edizioni, torna il Festival della Montagna a L’Aquila. La terza edizione si terrà dal 14 al 16 ottobre prossimi, presso il Parco del Castello, nel centro storico del capoluogo abruzzese, e ovviamente sul Gran Sasso d’Italia per quanto riguarda le attività outdoor. Anche la manifestazione alle porte è organizzata dal Comitato promotore del Festival della Montagna, con la direzione dell’associazione Gran Sasso Anno Zero ed il supporto di Bper e Fondazione Carispaq.

Il festival della montagna più a Sud d’Europa animerà il centro dell’Aquila con sport, ospiti prestigiosi, cultura e i migliori prodotti del territorio. Il villaggio nel Parco del Castello ospiterà le strutture attrezzate per permettere a tutti di avvicinarsi alla bellezza degli sport di montagna in sicurezza, e con la guida di istruttori qualificati. Tante le attività nel villaggio: pareti di arrampicata – che sabato 15 e domenica 16 ospiterà Coppa Italia FASI di arrampicata boulder – circuito bike pump-track, area slack-line, un percorso di orienteering. Novità dell’edizione 2016, invece, saranno una struttura di sci e snowboard estivo ed un circuito di sci di fondo, sotto la supervisione dei Maestri di Sci della Regione Abruzzo. Per tutti i giorni del festival tante anche le attività sulle montagne del Gran Sasso: trekking, nordic walking e volo libero, in collaborazione con le scuole di montagna.

Tanto sport, ma non solo: nel Villaggio della Montagna si potranno scoprire le ricchezze dell’enogastronomia del territorio, ci sarà spazio per le novità stagionali dei migliori marchi sportivi; l’Auditorium del Parco sarà il palcoscenico di dibattiti, mostre e di un angolo interamente dedicato all’editoria di montagna. Spazio anche a film e documentari, tra i quali spicca la proiezione in anteprima nazionale del video di snowboarding The fourth phase di Travis Rice, prodotto da Brain Farm e Red Bull Media House, previsto per sabato 15 alle ore 17. Nelle tre serate, il Villaggio sarà inoltre animato, come negli anni scorsi, da concerti e dj set.

Tra le novità anche la presenza di Marcello Spadone, chef e patron del ristorante La Bandiera di Civitella Casanova (Pescara). Eredi e innovatori di una tradizione culinaria coltivata ai piedi del Gran Sasso, lo chef Spadone e la sua brigata porteranno, a prezzi accessibili, i sapori autentici del territorio direttamente al Parco del Castello.

Per quanto riguarda gli ospiti d’onore del Festival 2016, ad inaugurare, venerdì 14 ottobre, sarà l’alpinista inglese Tom Ballard, “eroe” delle grandi salite alpine in invernale. Sabato 15 sarà protagonista Manolo, leggenda vivente dell’arrampicata sportiva, mentre domenica 15 riflettori sulle recenti imprese di Federica Mingolla, giovane climber tra le più forti al mondo.

Tutti i dettagli e gli aggiornamenti del programma sono disponibili sul sito web ufficiale festivaldellamontagnalaquila.it: “La montagna va in città!”

the-fourth-phaseMarcello Spadone e “La Bandiera”

Marcello Spadone è uno dei migliori chef in circolazione. Ha studiato nelle cucine dell’Istituto alberghiero di Pescara, quindi in giro per i ristoranti d’Italia, a fare esperienza. Tra questi, forse il periodo fondamentale è stato quello trascorso all’Albereta alla corte di Gualtiero Marchesi. Da qualche anno è ritornato in “patria”, e ha trasformato in un grande locale La Bandiera, quella che nacque più di trent’anni fa come ristorante di famiglia.

E’ il 1977 quando Anna D’Andrea, dopo una ventennale esperienza di lavoro come cuoca a Roma, torna a Civitella Casanova per dare forma e sostanza al suo sogno: convertire una rivendita di sali e tabacchi in una trattoria. Seguendo nel tempo gli insegnamenti materni, Marcello Spadone e sua moglie Bruna, grazie anche all’ausilio dei figli, Alessio e Mattia, e di un’affiatata squadra di collaboratori, hanno trasformato La Bandiera in un luogo d’élite della gastronomia abruzzese. Tra i colori tenui delle colline pescaresi, una cucina essenziale e al tempo stesso innovativa, fondata sulla straordinaria bontà delle materie prime, scelte personalmente da fidati produttori locali, racconta con genuina passione le antiche sapienze di una terra e i suoi infiniti sapori.

Spadone è uno chef contemporaneo, legato alla tradizione ma capace di rileggerla attraverso la sua esperienza. Uno dei suoi obiettivi è proporre una cucina intelligente, legata alle cose buone della zona mantenendo i costi alla portata di tutte le tasche. Un progetto magari meno pubblicizzato rispetto a scelte simili di altri ristoratori, ma di certo gradito ai gourmet del centro Italia. La ricerca dei fornitori è effettuata secondo un criterio di assoluto rigore puntando sulla eccellenza delle produzioni a carattere artigianale e sulla stagionalità dei prodotti dell’orto: verdure raccolte in giornata, erbe profumate, uova, la farina. Come vale per tutte le ricette levigate dal tempo, anche quelle di Spadone sono costruite per mantenere un equilibrio di sapori ottenuto nei secoli di quotidiana preparazione.

La sua sensibilità unita a quella della moglie, l’immancabile Bruna Sablone, sono però riusciti a rivisitare le consuetudini culinarie del passato. I due guidano in un percorso per capire meglio quello che è il repertorio di piatti di una regione ancora in buona parte da scoprire. Nell’arte di questo cuoco d’altri tempi non manca un forte profumo di Mediterraneo, sfrondata da un’opulenza di preparazioni ormai fuori moda. Il grande pregio di Marcello e Bruna è anche l’utilizzo dei prodotti più poveri del suo territorio.

Lo chef Spadone e la sua brigata porteranno, a prezzi accessibili, i sapori autentici del territorio direttamente al Parco del Castello, presenti al Festival della Montagna con l’iniziativa “Una Montagna di Gusto”, organizzata insieme al Monastero Fortezza Santo Spirito di Fossa (L’Aquila), con cui collabora stabilmente da tre anni.

ospiti_fdm16

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: