Lanciano, Perlage il 19 e il 20 agosto

Sto caricando la mappa ....

Data
dal 19/08/2016 al 20/08/2016
dalle Tutto il giorno

Luogo
Lanciano

Categorie


perlage-header

Presentata questa mattina presso la Casa di Conversazione a Lanciano la Terza Edizione di Perlage “Bollicine Cultura e Gastronomia nella Lanciano Antica” in programma a Lanciano il 19 e 20 agosto prossimi. Erano presenti il Sindaco del Comune di Lanciano, Mario Pupillo, il presidente di Lancianofiera, Franco Ferrante, il Presidente del Consorzio Tutela Vini d’Abruzzo, Valentino Di Campli, il Segretario Regionale Slow Food Abruzzo, Raffaele Cavallo e Loredana Pasquini, Presidente Associazione Ristoranti Cucina Tipica Lanciano.

La manifestazione è organizzata dall’Ente Fiera di Lanciano in partnership con il Consorzio Tutela Vini d’Abruzzo, Slow Food Lanciano, l’Associazione Ristoratori Tipici Lancianesi e la Confederazione Italiana Agricoltori e con il Patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Lanciano.

Ogni territorio racconta una storia di cultura e tradizioni ed ogni produzione enogastronomica nasce e si sviluppa in un contesto unico; l’unione di questi fattori determina una precisa identità territoriale e diviene un brand turistico e culturale.

Duemila anni di storia, cultura e tradizioni secolari fanno di Lanciano una città speciale, Perlage, vuole raccontare attraverso l’enogastronomia, il gusto di una città nella magia del suo centro storico.

A Lanciano, il 19 e 20 agosto prossimi si terrà la terza edizione di Bollicine Cultura e Gastronomia nella Lanciano Antica. Dopo il successo delle passate edizioni l’evento si appresta ad assumere dimensione regionale ospitando le migliori cantine abruzzesi produttrici di spumanti e le produzioni agricole regionali d’eccellenza.

Per due giorni i visitatori, dopo aver acquistato il kit con sacchetta e bicchiere, passeggiando nei vicoli, potranno degustare nei ristoranti del centro storico decine di etichette regionali di spumanti in abbinamento alle migliori specialità preparate dagli chef frentani con ingredienti scelti fra i presidi regionali Slow Food.

 

Il programma si articola in quattro sezioni:

 

Tour gratuiti nella Lanciano sotterranea e nei quartieri medievali

Sono previsti numerosi tour gratuiti guidati da esperti alla scoperta del centro storico, della Lanciano sotterranea e del Museo Diocesano.

 

Street Food e degustazioni di bollicine & menu speciali in abbinamento agli spumanti con la partecipazione di 14 locali e 13 cantine abruzzesi.

Le degustazioni delle principali etichette regionali avranno luogo presso tutti i ristoranti aderenti i quali allestiranno all’esterno dei propri locali dei banchi di degustazione spumanti e di offerta delle loro specialità nella formulastreet menu veloce poco impegnativa e da consumare passeggiando da un locale all’altro, mentre all’interno dei locali sarà confermata la formula dinner con menu speciali elaborati per una cena completa abbinata alle bollicine.

 

Degustazioni guidate e eventi culturali

Presso l’Auditorium sono previsti alcuni importanti momenti culturali:

il giornalista del Gambero Rosso, Alessandro Bocchetti, organizzerà due percorsi guidati alla scoperta degli spumanti abruzzesi, sempre in Auditorium saranno presentati i volumi “Lo chef della salute” e “I Pastori in Terra d’Abruzzo”.

Inoltre, come nelle annate precedenti, si condivideranno insinergia con le associazioni culturali numerosi eventi musicali e di spettacolo nelle piazze e nei vicoli.

 

Mercatino dei Presidi Slow Food e delle produzioni agricole d’eccellenza

A Largo San Lorenzo sarà organizzato da Slow Food e dalla CIA un mercatino delle eccellenze agroalimentari della nostra regione.

 

Perlage è un’esperienza da condividere e tutti coloro che pubblicheranno sui social il proprio selfie con l’hastag#perlage2016experience riceveranno una degustazione gratuita.
Per informazioni www.perlagelanciano.it

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: