Como, I COLORI E IL MITO DELL’ISOLA dal 18 giugno al 3 settembre

Sto caricando la mappa ....

Data
dal 18/06/2016 al 03/09/2016
dalle Tutto il giorno

Luogo
Como

Categorie


studenti al lavoro al progettoL’Accademia di Belle Arti dell’Aquila partecipa alla mostra I Colori e il Mito dell’Isola che sarà inaugurata il 18 giugno prossimo presso l’Isola Comacina (Como) npresso la sede distaccata dell’Accademia di Brera di Milano

L’istituto aquilano sarà presente accanto all’Accademia Milanese, con il progettoU.F.C. Urban Field Color – i Colori della forma urbana che per l’occasione è stato declinato dal coordinatore del progetto stesso, il Prof. Franco Fiorillo della scuola di decorazione, con il titolo “Verde Comacino”; per la mostra saranno presentati i risultati ottenuti in laboratorio elaborando meccanicamente e chimicamente i campioni di vegetazione preventivamente raccolti sull’isola.  “I procedimenti adottati nella nostra Accademia – spiega il prof. Fiorillo – sono stati frutto di collaborazione tra la Scuola di Decorazione, di Grafica d’Arte e di Restauro, e naturalmente del FabLab. Verranno esposti i risultati: immagini e descrizioni dei procedimenti, una serie di pastelli ed acquerelli “Verde Comacino”, una scheda di intenti e sviluppi”.  La manifestazione, coordinata a Milano da Sergio Nannicola e da Marco Pellizzola, sarà parte di diversi interventi Artistici sull’Isola, e sarà imperniata, nello specifico, sul colore dell’Isola. Al progetto dell’Accademia di Belle Arti dell’Aquila hanno partecipato il direttore Marco Brandizzi, i professori: per Grafica d’Arte Valter Battiloro, per Restauro Elisabetta Sonnino, Gabriella Forcucci, Francesca Vivio, per il FabLab Carlo Nannicola con gli studenti Stefano Taccone, Mariaconcetta Armenia, Deborah Di Lorenzo, Francesca Rossi

 
I COLORI E IL MITO DELL’ISOLA
Isola Comacina, dal 18 giugno al 3 settembre 2016
Inaugurazione, sabato 18 giugno alle ore 11.00
********************************************************************************
Partendo dalla particolare identità cromatica dell’Isola Comacina (come ambiente naturale e contesto lacustre, ma anche come luogo di un importante sito archeologico e delle Case per Arti progettate da Pietro Lingeri negli anni ’30) si è provato ad interpretare la storia e il contesto ambientale come una tavolozza che identifica il luogo consentendo di intuirne l’estetica attraverso interventi di vario tipo, destinati a restare esposti all’aperto sull’isola per alcuni mesi.
L’obiettivo principale di questo progetto è dunque quello di rendere gli studenti sensibili al tema del colore come elemento costitutivo dell’identità del luogo, e di far conoscere l’Isola Comacina attraverso un percorso di analisi condivisa che, partendo dal dato sensoriale, si è poi sviluppato liberamente come spunto di una ricerca individuale. Inoltre ci si è proposti di fare esercitare gli studenti nell’esperienza del rapporto diretto dell’opera con il luogo, inteso come ambiente e come contesto espositivo, con proprie caratteristiche peculiari, elaborando temi realizzati nel rapporto opera-spazio.

Partecipanti:
– 1 Marco Fontana
– 2 Giulia Contardi
– 3 Carolina Corno
– 4 Ji Fang Zhao
– 5 Fatemeh Mousavand
– 6 Alessandro Vecchio
– 7 Gao Lan
– 8 Qu Yuanshu
– 9 Fatemeh Ahmadzadeh
– 10 Pasha Xhilda
– 11 Magda Chiarelli
– 12 Monica Rocca
– 13 Giada Ambiveri
– 14 Luca Paladino
– 15 Valentina Giardini
– 16 Silvia Gagliardini
– 17 Martina Cioffi
– 18 Wang Zhong Sheng
– 19 Valeria Pozzi
– 20 Leonardo Gambini
– 21 Elena Borsato
– 22 Zhang Yin
– 23 Alessia Cesana
– 24 Martina Rizzati
– 25 Valentina Pasta
– 26 Hicham Baiya
– 27 Accademia di Belle Arti dell’Aquila

Isola Comacina, dal 18 giugno al 3 settembre 2016
Inaugurazione, sabato 18 giugno alle ore 11.00
Progetto a cura di:
Accademia di Belle Arti di Brera di Milano, Scuola di Decorazione
Accademia di Belle Arti dell’Aquila, Scuola di Decorazione
Università degli Studi di Milano Bicocca.
Sono coinvolti nel progetto:
Fondazione Isola Comacina e Comune di Tremezzina

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: