Chieti, Dove tornano le nuvole bianche il 21 maggio

Sto caricando la mappa ....

Data
dal 21/05/2016
dalle 18:00 alle 19:30

Luogo
Chieti

Categorie


locandinaweb“Dove tornano le nuvole bianche. Viaggio nell’Abruzzo abbandonato”, di Ezio Colanzi per le edizioni UAU: è questo il volume che il WWF Chieti-Pescara presenterà domani, sabato 21 maggio, con inizio alle 18, presso la Libreria De Luca, a Chieti.

Un libro per tutti, per camminatori, ciclisti, alpinisti… Ma anche per chi comodamente seduto in poltrona voglia percorrere un cammino, un viaggio, in “cicloeremia” così come lo definisce l’autore.

Ezio Colanzi ci conduce in un percorso di 700 chilometri tra le montagne abruzzesi; con lui raggiungiamo  luoghi e paesi sconosciuti, incontriamo persone paesaggi animali. Percorriamo, senza affaticarci, come se fossimo in una telecamera nascosta, sentieri e mulattiere e  percepiamo  pensieri e riflessioni durante il suo andare. Diventiamo protagonisti delle sue giornate. “Sono partito – racconta nel suo diario su bikeitalia.it – con l’intento di osservare l’ambiente che riprende quello che l’uomo lascia e come alberi e fiori coprono i vecchi muri. Eppure è stato essenziale incontrare la gente delle montagne, persone che nelle strette di mano mettono una forza speciale e spontanea che somiglia alla spinta dei torrenti. E ce ne vuole per ricambiarla e per far capire che non sei lì soltanto perché hai un viaggio in bicicletta per la testa”

“Il mio viaggio ha avuto luogo sulle alture dell’Italia Centrale, in Abruzzo. Posso dire di aver visitato montagne accoglienti anche se introverse, come bisognasse restare giorni per conoscerle appena, cercando gli ultimi abitanti o i posti più segreti. Perciò più che risalire le quote mi è spesso sembrato di entrare in una profondità. Credo sia così l’Appennino.”…

Appuntamento domani in libreria. Ingresso libero.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: