Castel di Ieri , Aree Archeologiche di Forcona a Civita di Bagno e Castel di Ieri

Sto caricando la mappa ....

Data
dal 25/06/2017
dalle Tutto il giorno

Luogo
Castel di Ieri

Categorie


La giornata di domenica 25 giugno potrà essere interamente dedicata alla riscoperta delle aree archeologiche di Forcona e Castel di Ieri – abitualmente chiuse al pubblico – grazie anche alla collaborazione instauratasi tra la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per L’Aquila e cratere e le Amministrazioni e Associazioni locali.

Infatti, in attuazione dell’accordo stipulato con il Comune di Castel di Ieri domani sarà nuovamente aperto al pubblico il Tempio italico in località Madonna del Soccorso (ore 9.30-12.30; ore 16.30-19.30), nel quadro del programma di aperture estive nei weekend attivato da aprile a settembre 2017.

Una ulteriore occasione sarà offerta inoltre dall’apertura straordinaria pomeridiana disposta dalla Soprintendenza per l’area archeologica di Forcona, a Civita di Bagno – L’Aquila (ore 14.00-20.00), nell’ambito della quale si svolgerà alle ore 16.00 la “Rievocazione storica romana” promossa dal ”Comitato festa di S.Raniero” di Civita di Bagno.

Il sito romano di Forcona è da sempre un punto nodale nella storia delle civiltà del territorio aquilano. Le testimonianze archeologiche, unitamente alle testimonianze storiche ed epigrafiche, consentono di disegnare un quadro dell’importanza del centro e dell’area limitrofa fin dai tempi più remoti: un’importanza legata alla presenza dell’acqua, alla fertilità della terra e alla vicinanza degli antichi percorsi della transumanza oltre che a luoghi di culto di riferimento per una vasta area geografica e culturale, come dimostrato dalla presenza – poco distante –dei resti imponenti dell’antica Cattedrale di San Massimo, sede della prima diocesi del territorio.

I maestosi e suggestivi resti di età repubblicana del Tempio italico di Castel di Ieri sono stati scoperti casualmente negli anni ottanta del Novecento e sono stati interessati da ripetute campagne di scavo che hanno restituito un angolo della storia della valle subequana, posta in una zona di cerniera lungo il percorso dal Tirreno all’Adriatico.
Orari di apertura – Domenica 25 giugno 2017

Area archeologica di Forcona

Apertura ore 14.00 – 20.00; “Rievocazione storica romana” dalle ore 16.00

Area archeologica del Tempio italico di Castel di Ieri

Apertura ore 9.30-12.30; ore 16.30-19.30

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: