Caramanico Terme, mostra QUELLO CHE SOGNANO I LUPI dal 3 al 10 settembre

Sto caricando la mappa ....

Data
dal 03/09/2016 al 10/09/2016
dalle Tutto il giorno

Luogo
Caramanico Terme

Categorie


locandina_mostralupoIn viaggio tra le emozioni … sognando con i lupi – “QUELLO CHE SOGNANO I LUPI – viaggio tra immagini e immaginario”, la mostra che, dal 3 al 10 settembre 2016, il Parco Nazionale della Majella e il Comune di Caramanico Terme presentano nel contesto del “Festival del Benessere”. E’ un viaggio per immagini nato da un incontro magico e sorprendente: l’incontro tra un ragazzo e il lupo. Attraverso le tavole illustrate e i dipinti di Simone Notari, si percepisce il forte desiderio dell’autore di comunicare e coinvolgere tanti altri nella sua “amicizia” fedele con questo magnifico, antico abitante delle nostre montagne. Simone parla, racconta, con i colori e il tratto dei suoi disegni e le righe delle sue storie: vuole farsi conoscere e far conoscere il lupo attraverso la sua personalissima e originale chiave di lettura. Dagli inizi del 2010 (all’età di 12 anni) sino a tutto il 2012, Simone ha lavorato con passione, costanza, cura e assoluta dedizione a questo suo 2 racconto illustrato che ha chiamato “Le Avventure dei Lupi” (23 pagine e 55 tavole, si spera di prossima pubblicazione) mettendoci dentro tutta la sua grande passione per la montagna, per la vita nei boschi, per gli animali e soprattutto, per i suoi amatissimi lupi. Tutto è partito dai primi disegni: le parole sono arrivate dopo perché la sua storia, Simone, l’ha pensata per immagini. Quelle stesse immagini (una selezione) che oggi presenta in questa esposizione: tavole accuratamente illustrate con una caratterizzazione così personale nello stile del tratto. L’estrema cura dei particolari, anche i più minimi, ma soprattutto la resa espressiva dei volti risulta così efficace nel rendere l’emotività dei protagonisti del racconto colti nelle diverse situazioni. Cosa troverai nelle tavole illustrate e nei dipinti più recenti che si espongono oggi? Cosa troverai nella storia dei due simpatici lupetti Nino e Chiara e del loro branco? Troverai tante cose della vita di Simone (a proposito … Chiara è proprio il nome della sorella gemella dell’autore!). Troverai tutte le esperienze vissute in prima persona grazie al suo precocissimo e sconfinato amore per la montagna, per il trekking, per la vita nei boschi … e per il lupo: l’incontro nella notte fuori della tenda con una famiglia di cervi di passaggio, o quello nel bosco con una volpe fermatasi a prendere cibo dalle sue mani; l’emozione del wolf-howling vissuta immersi nel buio sulle montagne, ad attendere gli ululati di risposta del branco nella vallata; fino al tanto atteso e desiderato incontro ravvicinato presso il Centro Visita del Lupo di Popoli (PE). 3 E troverai, forse, tra le immagini e l’immaginario che esse evocano, anche i tratti dell’autismo di Simone. Si, il sogno di scrivere e illustrare un racconto su questi affascinanti animali lo ha spinto e sostenuto, nel suo lungo e appassionato lavoro, aiutandolo a forzare e superare le sue difficoltà nel relazionarsi agli altri e al mondo che lo circonda, nel riconoscere e manifestare le proprie emozioni. Sorprendente, quindi, questo incontro tra Simone e il lupo, che oggi viene proposto per la prima volta al pubblico. “QUELLO CHE SOGNANO I LUPI”, il sogno di Simone si incontra e si fonde con il sogno dei “suoi” lupi suggerendo ad ognuno che vorrà intraprendere questo viaggio insieme a lui, un approccio del tutto nuovo, un approccio direi “affettivo” al tema della salvaguardia del nostro ambiente ed in particolare del lupo. La mostra “QUELLO CHE SOGNANO I LUPI” ha visto la sua prima uscita pubblica lo scorso settembre 2015 nel prestigioso contesto del 2° Salone della Dieta Mediterranea nell’ambito dell’EXPO dei TERRITORI promosso dal Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, raccogliendo grande riscontro di pubblico.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: