Caramanico, Festival della Valle dell’Orfento: Danze andaluse e ouverture rossiniane il 19 agosto

Sto caricando la mappa ....

Data
dal 19/08/2016
dalle Tutto il giorno

Luogo
Caramanico

Categorie


VENERDÌ 19 AGOSTO

Danze andaluse e ouverture rossiniane

ANTON SERRA flauto

GIOVANNI SARDO violino

CARLES PONS chitarra

Anton Serra, nato nel 1957 a Barcellona dove tuttora vive, ha studiato in Svizzera con Jean Paul Haering, Hans Jurgen Möhring, Jean-Pierre Rampal, Aurel Nicolet e Willy Freivogel. Vincitore di vari concorsi internazionali, ha tenuto più di 700 concerti in Spagna, Francia, Belgio, Italia, Svizzera, Germania, Israele, Russia, Repubblica Ceca e Finlandia. È docente di flauto presso la prestigiosa Accademia Marshall di Barcellona e il Conservatorio di Granollers. Giovanni Sardo, di Imperia, ha studiato presso l’Accademia Chigiana di Siena con Piero Farulli, ricevendo il Diploma di Merito nel 1987. Nello stesso anno vince il premio Città di Moncalieri e 3° Premio “Città di Stresa” per la musica da camera. Completa i suoi studi presso l’Istituto musicale “P. Mascagni “di Livorno dove si laurea con lode nel 1989 e si perfeziona con Jose e Pavel Vernikov Levin. Carles Pons è nato a Lleida e attualmente risiede a Palencia (Spagna). Ha suonato in Spagna, Turchia, Bulgaria, Brasile, Perù, Messico, Germania, Francia, Svizzera, Austria, Slovacchia, Serbia, Ungheria, Monaco, Gran Bretagna, Italia, Stati Uniti d’America, Giappone. Nel 2008 ha inciso il CD “Bolero per un angel” con l’etichetta italiana “Sheva”.
Il trio esegue musiche di Johann Sebastian Bach, Enric Granados (Tres danses espanyoles) e le Ouverture da Il Barbiere di Siviglia e da La Gazza Ladra di Giocchino Rossini.
Danze

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: