Barisciano, Yoga e Meditazione Nel Parco il 28 maggio

Sto caricando la mappa ....

Data
dal 28/05/2016
dalle Tutto il giorno

Luogo
Barisciano

Categorie


13244684_1708442662727122_1369537171785059419_nIl Parco in fiore
programma condiviso di iniziative a tema botanico (e non solo)
nel Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga
YOGA E MEDITAZIONE NEL PARCO
CON IL MAESTRO ARIELE PITTALA’
A partire dal 28 maggio, tutti i sabati alle 19.00
presso l’Orto Botanico di San Colombo (Barisciano – AQ)
e sessioni di Yoga nella natura ad ogni nuova stagione
(20 giugno, 21 dicembre, 22 settembre)

Questa disciplina millenaria, sempre dinamica ed attuale, ci sostiene nelle ricerca della nostra natura più’ profonda, e per conseguenza ci spinge ad amare l’ambiente montano rispettosamente.
Sin dagli esordi in India, veniva praticata anche per far fronte ad una realtà selvaggia e temibile di cui l’uomo non aveva alcun controllo. Basta pensare ad animali come la tigre ed il cobra e tanti altri che vivevano indisturbati nella foresta originaria. Questi probabilmente i primi passi di una filosofia ed una pratica di vita incentrata sulla comprensione e lo sviluppo delle potenzialità dell’individuo ai fini di una sua armonica integrazione con tutti gli esseri. Molte posizioni derivano direttamente dall’osservazione degli animali domestici e non colti nel loro contesto e ci permettono di trovare parte del nostro equilibrio mentale ed interiore; inoltre, tramite il comune accordo della respirazione, i sensi stimolati si aprono ai meravigliosi scorci naturali già godibili alle porte di Barisciano dove è posta la struttura denominata ex Monastero San Colombo in cui ha sede il Centro Ricerche Floristiche dell’Appennino.
Il termine Yoga significa anche unire, se vogliamo è il lavoro di una vita perdere il proprio ego limitato in favore della vera libertà.
La natura è sempre stata grande madre dispensatrice di doni; ed anche se nel mondo contemporaneo si fa di tutto per ignorarla, mutilarla e distruggerla talvolta riaffiora inaspettatamente per ricondurci a casa.
Si pratica Yoga per star bene d’accordo, ma pure per scoprire che siamo parte del cosmo, per vedere i nostri limiti e superarli consapevolmente con serenità. Nessuno di noi giungerà al Nirvana, che è un esperienza senza confini … però nei momenti di grazia e felicità ne sperimentiamo qualcosa. Questa definizione, che nei testi tradizionali è tradotta come Estinzione non significa perire; piuttosto indica il dissolvimento del corpo fisico e spirituale nella beatitudine luminosa della matrice eterna.
Dunque la vita biologica, nel delicato equilibrio e perfezione che la struttura e governa, è fonte di un insegnamento efficace che dialoga col nostro cuore. L’osservazione e la frequentazione dell’ecosistema dovrebbe farci riflettere e spingerci ad agire nella protezione del pianeta dai tanti comportamenti nocivi a partire dal nostro più piccolo gesto quotidiano.
Ariele Pittalà

Quota di partecipazione: 12 euro a lezione
In caso di maltempo le lezioni si svolgeranno al chiuso
POSSIBILITA’ DI PRENOTARE SESSIONI DI PiU’ GIORNI
Per informazioni e adesioni : Ariele Pittalà 3487833712www.yogagigliorosso.com

Per organizzare la tua vacanza nel Parco:
www.gransassolagapark.it – Visitare il Parco – Strutture – Dove dormire
Scopri il programma completo di “IL Parco in Fiore” su facebook e suhttp://www.gransassolagapark.it/man_dettaglio_man.php?id=1893
Info: Daniela Tinti 3393773303 danielatinti@gransassolagapark.it

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: