Barisciano, Impara l’arte e mettila a parte dall’1 al 31 luglio

Sto caricando la mappa ....

Data
dal 01/07/2016 al 31/07/2016
dalle 16:30 alle 18:30

Luogo
Barisciano

Categorie


Dal 1992 l’Associazione Donne Barisciano è attiva sia nel Comune di Barisciano (L’Aquila), che sul territorio aquilano, con iniziative ed eventi che sostengono la socializzazione e l’aggregazione dei cittadini. Dopo il sisma del 2009 l’attività delle socie (tutte volontarie) si è maggiormente indirizzata verso i giovani e gli anziani cercando di essere un punto di riferimento, con percorsi e progetti, per le diverse generazioni. Grazie al sostegno, verso le attività meritorie presenti nel territorio colpito dal sisma, da parte dell’ E.B.R.Art Abruzzo (Ente bilaterale regionale per l’artigianato d’Abruzzo) che racchiude in se’ le Organizzazioni regionali dell’Artigianato d’Abruzzo CONFARTIGIANATO – CNA – CASARTIGIANI – CLAAI e le Organizzazioni regionali dei sindacati dei lavoratori CGIL – CISL – UIL, parte, nel prossimo mese di luglio, un progetto dedicato alle arti femminili, ideato dall’Associazione Donne di Barisciano “Impara l’arte e mettila a parte”. Attività femminili che si tramandano da generazioni, ma che possono essere attuali e stimolanti, in un percorso di formazione rivolto alle ragazze più giovani ma aperto a tutti coloro che vorranno imparare, dall’esperienza di mani sapienti, l’arte del ricamo, del cucito dell’uncinetto, del tombolo o semplicemente imparare il lavoro a ferri. Il Progetto “Impara l’arte e mettila a parte” si svolge, nei locali della Casa di Riposo messa a disposizione dal Comune di Barisciano, tutti i giorni dal primo luglio al 31 luglio, dalle 16.30 alle 18.30 dal lunedì al venerdì, dove, professioniste delle arti manuali al femminile, assistite dalle ospiti della casa di riposo, terranno specifici corsi. I corsi sono gratuiti e aperti a tutti – specifica l’associazione – è necessario solo prenotare contattando Annalisa 3388560033. “Impara l’arte e mettila a parte” è un progetto che oltre ad avere un significato sociale, quale quello di stimolare e creare attività per gli ospiti della Casa di Riposo di Barisciano, trasmette alle nuove generazioni la memoria del passato, dando la possibilità di praticare antichi mestieri in chiave moderna, quale possibile risorsa e motivo di sviluppo occupazionale del territorio.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: