Assolo di Francesco Parravano nella Castiglione-Castiglione

Mappa non disponibile

Data
dal 22/05/2016
dalle 00:00

Categorie


Castiglione-Castiglione 2016 l'arrivo di Francesco ParravanoLa nuova edizione della Pescara-Castiglione per allievi, ribattezzata soltanto quest’anno Castiglione-Castiglione, ha riservato tante emozioni e una battaglia senza esclusione di colpi per aggiudicarsi una rinomata classica dell’Oscar Tuttobici: Francesco Parravano è stato molto bravo a fare la selezione sul duro arrivo in salita tra le colline dell’entroterra teramano e a relegare ai posti d’onore Luca Roberti e Riccardo Pavone.

Il fascino di questa classica giovanile abruzzese, organizzata dal Green Bike Club Ciancetta ed intitolata alla memoria del compianto Dino Ciani, è rimasto intatto per una competizione che ha visto passare sotto gli occhi di tanti addetti ai lavori il meglio del ciclismo nazionale dal 1991 ad oggi.

L’edizione 2016 è stata caratterizzata dal cambiamento di percorso per via dello stato delle strade in non perfetta manutenzione sul tracciato originale saltando la partenza dalla casa Dannunziana a Pescara nel quartiere di Porta Nuova.

Quello degli organizzatori è stato un “grido d’allarme” ma al contempo un messaggio di “rispetto” verso una tradizione del ciclismo abruzzese e dello sport più in generale.

Con 84 partecipanti in rappresentanza di 20 società da Abruzzo, Lazio, Marche, Umbria, Toscana e Puglia, prima dell’epilogo in salita nel centro di Castiglione Messer Raimondo, è stato affrontato un circuito iniziale nella zona industriale di Castiglione ripetuto 7 volte ma per tutta la durata della corsa c’è stata molta bagarre con spunti agonistici di rilievo.

Samuele Necci (Velosport Ferentino) è stato tra i più combattivi negli ultimi 20 chilometri andandosene prima da solo e poi si è fatto riprendere da un vivace drappello di contrattaccanti formato da Lorenzo Mattia (SC Recanati Marinelli Cantarini), Gerardo Tummolo (Scuola di Ciclismo Franco Ballerini Bari), Luca Roberti (Velosport Ferentino), Mattia Di Pancrazio (GS Gulp Pool Val Vibrata), Francesco Parravano (Velosport Ferentino), Riccardo Pavone (Spelt Cycling), Gabriele Pellizzari (Unione Ciclistica Foligno), Andrea Spaziani (Velosport Ferentino),  Michele Eremita (Olimpia Valdarnese) e Michael Grisanti (Alma Juventus Fano) con il grosso del gruppo che ha lasciato fare agli uomini in avanscoperta.

All’altezza dell’ultimo chilometro Parravano (nativo di Sora) ha forzato i tempi, tenendo testa ai suoi diretti avversari per andare a cogliere il primo successo stagionale e il secondo in carriera nella categoria allievi dopo il Memorial Ivana Rossi a San Giorgio a Liri nel 2015.

Con Parravano imprendibile, favorito dalla superiorità numerica e dal perfetto gioco di squadra dei suoi compagni di team, al resto dei fuggitivi è toccato il massimo dell’impegno per aggiudicarsi le restanti posizioni del podio completato da Roberti e Pavone, mentre dal quarto al decimo posto sono finiti nell’ordine Di Pancrazio, Quagliozzi, Mattia, Pellizzari, Grisanti, Stefano Ceci (Velosport Ferentino) ed Eremita.

Soddisfazione finale da parte di tutte le autorità politiche di Castiglione Messer Raimondo e sportive federali (con in testa il consigliere nazionale FCI Camillo Ciancetta e il presidente FCI Abruzzo Mauro Marrone) intervenuti in occasione della cerimonia conclusiva di premiazione con un ringraziamento finale verso tutti coloro che hanno collaborato per la perfetta riuscita della manifestazione, con la speranza che ritorni ad essere la Pescara-Castiglione più ambita di sempre e con il format originale delle passate edizioni.

ORDINE D’ARRIVO CASTIGLIONE-CASTIGLIONE
1. Parravano Francesco (Velosport  Ferentino) 62,5 chilometri in 1.50’00” media 34,091 km/h
2. Roberti Luca (Velosport  Ferentino) a 5”
3. Pavone Riccardo (A.S.D. Spelt Cycling)
4. Di Pancrazio Mattia (G.S. Gulp Pool Val Vibrata)
5. Quagliozzi Cristian (Velosport  Ferentino)
6. Mattia Lorenzo (S.C.Recanati Marinelli Cantarini)
7. Pellizzari Gabriele (Asd U.C.Foligno)
8. Grisanti Michael (S.C.D.Alma Juventus Fano)
9. Ceci Stefano (Velosport  Ferentino)
10. Eremita Michele (Gs Olimpia Valdarnese)
11. Di Maddalena Andrea (G.S. Gulp Pool Val Vibrata)
12. Curiale Felice (Asd Movicoast Basilicata)
13. Carenza Antonio (A.S.D.Team Amicinbici Losacco Bike)
14. Losapio Maurilio (Scuola Di Ciclismo Franco Ballerini)
15. Leoni Lorenzo (Velosport  Ferentino)
16. Tummolo Gerardo (Scuola Di Ciclismo Franco Ballerini)
17. Di Giuseppe Alessandro (Velosport  Ferentino)
18. Necci Samuele (Velosport  Ferentino)
19. Pantalla Alessio (Asd U.C.Foligno)
20. Elisei Riccardo (S.C.Recanati Marinelli Cantarini)
21. Spaziani Andrea (Velosport  Ferentino)
22. Fuschi Leonardo (A.S.D. Pedale Rossoblu- Picenum)
23. Romaldetti Alessio (G.S.C. Latinense)
24. Chiola Nicolas (Vini Fantini Nippo De Rosa)
25. Cicetti Paolo (S.C. Pedale Chiaravallese A.P.D.)
26. Leonzio Andrea (Santegidiese-Stipa-Vini Biagi)
27. Antonucci Michael (Velosport  Ferentino)
28. Malizia Nicholas (A.S.D. Pedale Rossoblu- Picenum)
29. Bazzica Tommaso (Asd U.C.Foligno)
30. Sorrini Francesco (A.S.D. Spelt Cycling)
31. Romanelli Nicola ( S.C.Recanati Marinelli Cantarini)
32. Proietti Gregorio (Asd U.C.Foligno)
33. Cecchettini Stefano (S.C.D.Alma Juventus Fano)
34. Tonucci Nicolo’ (S.C.D.Alma Juventus Fano)
35. Pellegrini Luca (Vini Fantini Nippo De Rosa)
36. Panone Jacopo (G.S. Gulp Pool Val Vibrata)
37. Bronzo Elia (Asd U.C.Foligno)
38. Marchetti Paolo ( S.C.Recanati Marinelli Cantarini)
39. Falgiani Lorenzo (Cicli Falgiani A.P.)
40. Savino Lorenzo (Rinascita)
41. Fuschi Gabriele (A.S.D. Pedale Rossoblu- Picenum)
42. Cortese Jacopo (A.S.D. Spelt Cycling)
43. Cori Federico (Cicli Falgiani A.P.)
44. D’Ignazio Michele (A.S.D. Spelt Cycling)
45. Milantoni Sauro (S.C.Recanati Marinelli Cantarini)
46. Berardi Simone (A.S.D. Spelt Cycling)
47. Luchetti Marco (S.C. Pedale Chiaravallese A.P.D.)
48. Lenti Luca (S.C.D.Alma Juventus Fano)
49. Quattrini Federico (S.C. Pedale Chiaravallese A.P.D.)
50. Bianchi Mattia (S.C. Pedale Chiaravallese A.P.D.)
51. Morresi Leonardo (Rinascita)
52. Fonzi Andrea (Vini Fantini Nippo De Rosa)
53. Binetti Francesco (Scuola Di Ciclismo Franco Ballerini)
54. Buschi Federico (S.C.D.Alma Juventus Fano)
55. Berluti Thomas (S.C.D.Alma Juventus Fano)
56. Baldiserri Alessio (S.C.D.Alma Juventus Fano)
57. Fiorani Riccardo (S.C.D.Alma Juventus Fano)
58. Paolini Andrea (S.C.Recanati Marinelli Cantarini)
59. Bucci Riccardo (S.C. Pedale Chiaravallese A.P.D.)
60. Laperuta Antonio Luigi (S.C.Recanati Marinelli Cantarini)
61. Cerretani Matteo (A.S.D. Spelt Cycling)
62. Cosentino Giovanni (Asd U.C.Foligno)
63. Di Paolo Alessandro (G.S. Gulp Pool Val Vibrata)
64. Martinelli Edoardo (S.C.D.Alma Juventus Fano)

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: