Assergi, Forum Finale Carta Europea del Turismo Sostenibile il 21 dicembre

Sto caricando la mappa ....

Data
dal 21/12/2016
dalle 15:00 alle 17:00

Luogo
Assergi

Categorie


Mercoledì 21 dicembre p.v. alle ore 15:00 ad Assergi, presso la Sede del Parco, si terrà il Forum Finale per la Carta Europea del Turismo Sostenibile, evento istituzionale conclusivo che vedrà tutti gli operatori aderenti, riuniti per la firma delle azioni presentate, ed elaborate nel corso dell’iter di adesione alla CETS.

E’ un momento cruciale che conclude la prima fase del percorso e propedeutico alla imminente presentazione della candidatura del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga alla certificazione riferita alla Carta, presso Europarc Federation.

Il “Forum Finale” giunge dopo quasi un anno di processo partecipativo intrapreso nei vari tavoli organizzati su tutto il territorio del Parco con gli Operatori e gli Amministratori. Nell’ambito del lavoro è stato possibile definire una strategia, nel rispetto dei dieci principi della Carta, finalizzata alla concretizzazione delle “Azioni” (vere e proprie schede Progetto)  che ogni soggetto aderente ha proposto e deciso di attivare per promuovere il turismo sostenibile nell’Area Protetta.

Un percorso che ha attraversato anche la tragedia del terremoto che, in ben due occasioni, ha colpito e devastato l’area nord del Parco. Il processo ha rappresentato tuttavia, anche un elemento aggregante con le realtà locali operanti nell’ambito dei servizi legati al turismo, e che intendono proseguire, nonostante tutto, un percorso di valorizzazione dell’offerta.

Saranno presenti all’incontro il Presidente del Parco Tommaso Navarra, il Direttore Domenico Nicoletti, i Consiglieri del Parco, e gli amministratori.

Interverrà all’evento anche il Presidente di Federparchi Giampiero Sammuri.

Sono stati invitati a partecipare tutti gli operatori e gli Amministratori aderenti.

Si tratta di una certificazione europea di qualità di assoluto valore della quale, sino ad oggi, l’Ente è rimasto privo.” dichiara il Presidente NavarraMercoledì verrà approvato il piano di azione con la sottoscrizione congiunta di 60 operatori che, in forma partecipata con l’Ente, si sono impegnati a realizzare i migliori interventi possibili sul territorio. E proprio questo impegno e la partecipazione rappresentano la sintesi dell’eccellenza della Carta Europea del turismo sostenibile.”

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: