Ambito Sociale Tordino, al via il corso per Amministratore di sostegno: domande entro il prossimo 1 maggio

Mappa non disponibile

Data
dal 29/04/2016
dalle Tutto il giorno

Categorie


L’Ambito Sociale Tordino è stato selezionato dall’ INPS per la realizzazione del Progetto Home Care Premium, una iniziativa sociale innovativa e sperimentale in favore della disabilità e non autosufficienza.
L’accordo ha permesso ai Comuni ricompresi nell’Ambito di assistere 50 nuove famiglie, con l’erogazione di contributi economici e servizi domiciliari ed extra domiciliari, a carico dell’INPS Gestione Dipendenti Pubblici.
Il modello proposto da INPS ha offerto, inoltre, alle Amministrazioni l’opportunità di approfondire e valorizzare alcuni aspetti innovativi e sperimentali del sistema gestionale delle attività socio assistenziali, in particolare il valore sociale e legale dell’Amministratore di Sostegno nell’assistenza e nel rapporto con soggetti in condizione di disagio e marginalità.
La figura dell’Amministratore di Sostegno è stata introdotta dal nostro ordinamento dalla Legge 6 del 2004, per assistere, anche con l’eventuale riconoscimento di una indennità, le persone prive in tutto o in parte di autonomia nell’espletamento delle funzioni della vita quotidiana, mediante interventi di sostegno temporaneo o permanente. La Regione Abruzzo con Legge Regionale numero 7 del 13 gennaio 2013 ha disciplinato la promozione e la valorizzazione della figura dell’Amministratore di Sostegno, istituendo con DGR 425 del 23 maggio 2014 l’Albo Provinciale dei soggetti qualificati e disponibili ad assumere l’incarico di Amministratore di Sostegno.
La Regione ha, inoltre, previsto l’invio dell’elenco, dei soggetti qualificati e disponibili ad assumere l’incarico di Amministratore di Sostegno, ai Presidenti dei competenti Tribunali.
L’Ambito Sociale Tordino al fine di valorizzarne la figura nonché per ampliare la platea dei soggetti iscritti nell’Albo Provinciale, organizza un Corso per soggetti disponibili ad assumere l’incarico di Amministratore di Sostegno.
Il Corso per soggetti disponibili ad assumere l’incarico di Amministratore di Sostegno, gratuito, prevede 6 incontri con cadenza settimanale di durata pari a 3 ore presso la sede del Consorzio Ambito Sociale Tordino in Giulianova, Via Cavour 2, a partire dal mese di maggio 2016.
Requisiti di partecipazione.
Possono presentare domanda di partecipazione le persone in possesso dei seguenti requisiti:
di essere maggiorenne;
di essere cittadino italiano, o comunitario, o straniero con permesso di soggiorno;
di essere residente nella Regione Abruzzo;
di essere in possesso del diploma di Scuola Media Superiore o di titolo di Studio Superiore;
di essere ineccepibile condotta ai sensi dell’articolo 348, IV comma del codice civile;
di godere dei diritti civili e politici;
di non aver riportato condanne penali;
di non essere sottoposto a procedimento penale, per quanto di propria conoscenza.
I requisiti sopra indicati sono i medesimi previsti dalla Regione Abruzzo per l’iscrizione nell’Albo Provinciale dei soggetti disponibili ad assumere l’incarico di Amministratore di Sostegno.
Domanda di partecipazione.
La domanda di partecipazione al Corso dovrà essere inviata on line, attraverso il portale http://www.ambitosocialetordino.com, oppure attraverso i siti dei Comuni di Giulianova, Mosciano S.Angelo e Bellante, compilando il modulo presente sulla piattaforma.
La domanda dovrà essere inviata entro il giorno 1° maggio 2016.
Per qualsiasi informazione si prega di contattare il numero di telefono 085.8009240, nei giorni feriali, nella fascia oraria 9– 13.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: