Abruzzo, torna Voler Bene all’Italia 2016 dal 2 al 5 giugno

Sto caricando la mappa ....

Data
dal 02/06/2016 al 05/06/2016
dalle Tutto il giorno

Luogo
Abruzzo

Categorie


locandinaDai paesaggi della Regina Viarum, l’Appia Antica, al cuore della via francigena c’è un’Italia minore tutta da scoprire a piedi ripercorrendo i cammini storici e religiosi, le antiche vie della transumanza, i sentieri sterrati circondati da paesaggi mozzafiato e borghi unici, custodi del nostro patrimonio storico-artistico, naturale ed enogastronomico.

E’ quello che propone Legambiente nell’anno dei cammini indetto dal Mibact con Voler Bene all’Italia 2016, la festa dei piccoli comuni nel ponte del 2 giugno, proprio durante la Festa della Repubblica, per dar voce e spazio a quei territori minori che oggi rischiano di scomparire.

L’appuntamento centrale inizierà alle 9.30 con appuntamento al parcheggio sottostante l’eremo di San Bartolomeo in legio.

ore 9.30 Ritrovo al parcheggio dell’Eremo di San Bartolomeo in legio

Escursione all’Eremo di San Bartolomeo raggiungibile con un sentiero a piedi

Visita guidata all’ Eremo di Santo Spirito

Possibilità di navette per spostarsi da un Eremo all‘altro.

ore 12.30 Saluti istituzionali alla presenza di

Mario Mazzocca, Assessore Ambiente Regione Abruzzo

Oremo Di Nino, Direttore Parco della Majella

Alessandro D’Ascanio, Sindaco Roccamorice

Giuseppe Di Marco, Presidente Legambiente Abruzzo

Roberto Mattioli, Menowatt Ge Spa

Pranzo nell’area pic-nic di fronte Santo Spirito con aperitivo con prodotti bio

e vino biodinamico offerto da Legambiente e musica popolare.

ore 15.30 Mercatino con i prodotti delle aziende agricole locali.

ore 16.30 Visita guidata al borgo di Roccamorice e della chiesa parrocchiale di San Donato V.M. e al Centro D’Arte “A. Di Giovanni”

Le visite guidate sono a cura della Cooperativa Ripa Rossa, si ringrazia anche Italia Nostra per la collaborazione.

“L’obiettivo di Voler Bene all’Italia – dichiara Giuseppe Di Marco, presidente regionale di Legambiente – è infatti quello di riaccendere i riflettori su queste realtà, di ricordare il grande valore e le potenzialità che hanno, e di raccontare allo stesso tempo con i cammini della bellezza un turismo sostenibile e di qualità rispettoso dei paesaggi e delle identità locali e incentrato sulla mobilità dolce. Un tema quello del rilancio culturale dei cammini e della mobilità sostenibile ripreso anche dal Governo: il ministro della cultura Franceschini ha indetto l’Anno dei Cammini e nel Piano strategico per la Cultura e Turismo ha stanziato 60 milioni di euro per i cammini storici; mentre il ministro delle infrastrutture Delrio nell’ultima legge di stabilità ha stanziato 91 milioni di euro per lo sviluppo di alcune ciclovie, destinando 3 milioni allo sviluppo della rete dei cammini. Per questo è importante che l’Italia abbia il coraggio di scommettere sulla bellezza e la forza territoriale di queste realtà, perché significherebbe investire sul futuro. Per rivitalizzare e rilanciare questi borghi, oltre a partire dalle esperienze locali, occorre definire politiche e strategie ad hoc, attraverso ad esempio, progetti di rigenerazione urbana, di efficientemento energetico, di green economy e di turismo sostenibile per trasformarli in realtà smart e innovative”.

Proprio per rilanciare i piccoli comuni, Legambiente e le comunità locali hanno scritto una lettera al Presidente della Camera Laura Boldrini per chiedere che si definisca al più presto una strategia nazionale che metta al centro i territori dei piccoli comuni. In particolare nella lettera viene chiesto di affrontare con strumenti adeguati e moderni la manutenzione e la valorizzazione del territorio, di sbloccare la strategia per le green communities prevista nel collegato ambientale, e di puntare sulla generazione distribuita da rinnovabili e dal risparmio energetico diffuso. Per chi volesse aderire alla campagna di Voler Bene all’Italia c’è ancora tempo: basta andare sul sito www.piccolagrandeitalia.it, scaricare e compilare il modulo che si trova on line ed inviarlo.

Per info: http://www.piccolagrandeitalia.it/

 

Voler Bene all’Italia è promossa da Legambiente con un vasto Comitato Promotore

con il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, Ministero per i Beni e le Attività Culturali

La campagna è sostenuta da Menowatt Ge: un’azienda innovativa con una filiera tutta italiana, attiva nel settore della pubblica illuminazione efficiente con integrazione di servizi smart city e smart metering, che permettono tagli alla bolletta energetica, riduzione degli sprechi e consumi razionali: un’opportunità concreta per Comuni più sostenibili.

La manifestazione Voler Bene all’Italia del 2 giugno in programma a Roccamorice (PE) è stata rinviata al 19 giugno 2016 per via delle avverse condizioni meteo.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: