Ct L’Aquila: stagione da incorniciare e festa grande nella cena di fine anno

Il Circolo tennis dell’Aquila “Peppe Verna” ha festeggiato un 2015 da incorniciare in occasione della tradizionale cena di fine anno, presso il locale aquilano Novecento10, a cui hanno preso parte oltre trecento persone, soci e non solo.

A fare gli onori di casa Ezio Rainaldi, presidente del circolo Peppe Verna, e Luciano Ginestra, presidente regionale Federtennis Abruzzo e Molise.

Momento topico della serata la consegna di menzioni e trofei a soci ed atleti che si sono distinti quest’anno per dedizione e risultati sul campo.

“Possiamo affermare che oggi raccogliamo il frutto di un grande lavoro di squadra avviato all’indomani del terremoto del 6 aprile 2009 – spiega Rainaldi – In questi anni il circolo non è stato solo un impianto sportivo, ma molto di più: un luogo di socializzazione e di incontro, in particolare per tanti giovani e anche bambini che avevano perso ogni punto di riferimento”.

Un punto di arrivo, ma anche di partenza, sottolinea poi Rainaldi in quanto “mercoledi prossimo firmeremo un’importante convenzione della durata di 15 anni con il Comune, che formalizzerà e pianificherà la nostra gestione e la nostra progettualità degli impianti”.

Il presidente Federtennis Ginestra parla “del momento magico che il tennis sta vivendo in Abruzzo”.

“Siamo arrivati a 7mila tesserati in virtù di una crescita esponenziale – sottolinea – Basti pensare che otto anni fa eravamo a quota 2 mila”.

Il tennis, aggiunge poi Ginestra, “non è più uno sport di élite, il costo delle scuole è infatti allineato a quello di tutti gli altri sport, accessibile a tutte le tasche. Ciò non toglie che resti uno sport difficile che presuppone sacrificio, perché è il connubio di doti mentali, tecniche e fisiche”.

Protagonisti della serata non potevano che essere gli atleti che hanno portato a casa prestigiosi successi, ovvero Andrea Picchione, 17 anni, che già milita nella squadra di serie B e che insieme a Massimo Moschino, Andrea De Silvestri, Marco Valeri e Pietro Cocciolone, ha contribuito al trionfo al Winter Cup, il trofeo invernale dei circoli abruzzesi.

E ancora Maria Cristina Moschino, Donatella Fanini, Maria Luisa Gioia, Maria Santillo e Gabriella Di Donato, vincitrici del trofeo regionale Lady Cup.

Franca Fanti e Maria Giuseppina Tantillo, e sempre la Fanini, arrivate al secondo posto nella fase nazionale ottenuto nella categoria Ladies 60.

Per la Fanini è stata una stagione da ricordare: ha vinto infatti anche il master finale del Grand Prix nazionale veterani.

Il presidente onorario Aleandro Equizi si è invece confermato campione regionale Over 70 e i giovanissimi hanno portato a casa il titolo regionale Under 12.

I successi sul campo, uniti alla qualità dell’attività del Circolo, hanno fatto punteggio per la conquista del Trofeo Abruzzo 2015.

Il merito va dunque anche a tutto il Consiglio di amministrazione del Peppe Verna che ha agito all’insegna della continuità, composto dal presidente Rainaldi, dal direttore tecnico Massimo Moschino, dal segretario Gianluca Maccarone, dal team manager Ugo Frasca, dal direttore tecnico Marco Tazzi e dal vicedirettore Totò Marzolo.

Nel corso della serata infine Moschino ha snocciolato dati che confermano la dimensione non solo sportiva del circolo Peppe Verna: 330 soci, 230 persone iscritte alla scuola tennis, 150 bambini, oltre 500 frequentatori dei campi, i cui calcano i nostri campi, acui vanno aggiunti anche 15 dipendenti, tra maestri, addetti alla ristorazione e alla manutenzione dei campi, e amministrativi. Una piccola azienda nel cuore dell’Aquila che rinasce.

 

I PREMIATI

Marco Tazzi e Guido Perfetti, vincitori torneo sociale “Peppe Verna”

Raffaele Pettinelli Gianluca Maccarone, finalisti torneo sociale “Peppe Verna”

Giovanni Bravi, finalista torneo sociale “Ciro Di Nonno”

Massimo Moschino, vincitore torneo sociale “Marino Bon 2015”

Raffaele Pettinelli, finalista torneo sociale “Marino Bon 2015”

Doroty Saracino, vincitrice torneo sociale femminile 2015

Maria Cristina Moschino, finalista torneo sociale femminile 2015

Maria Grella e Raffaele Grella, vincitrice e vincitore del torneo sociale doppio misto “Lui e lei 2015”

Daniela Tobia e Alessandro Spaziani, finalisti del torneo sociale doppio misto “Lui e lei 2015”

Maria Grella e Raffaele Grella, vincitrice e vincitore torneo “Doppio giallo 2015”

Antonio Marzolo e Tommaso Giuliani, finalisti torneo “Doppio giallo 2015”

Raffaele Pettinelli, vincitore torneo “Shoot out 2015”

Fabrizio Visconti, finalista torneo “Shoot out 2015”

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *