Pescara, spettacolo dedicato a Franca Rame dal 7 al 9 giugno

Dedicato a Franca Rame. Cronaca di una violenza è un’omaggio ad una delle figure che maggiormente rappresentano il coraggio e la debolezza della donna, Cronaca di una violenza va in scena venerdì 7, sabato 8 e domenica 9 giugno alle ore 21, presso il Teatro Immediato,  via Gobetti, 29 di Pescara.
Il Teatro Immediato propone il primo dei due lavori che concludono il progetto laboratoriale realizzato nell’ambito della stagione CONFINI. “Cronaca di una violenza” è tratto da scritti di Dacia Maraini e Franca Rame, regia di Ennio Tozzi, protagonisti gli allievi del laboratorio teatrale di livello avanzato.
In un piccolo paese della provincia italiana, dove si conduce una vita apparentemente tranquilla e sicura, un giorno accade un fatto increscioso: quattro ragazzi abusano sessualmente di una loro compagna di scuola e, dopo averla malmenata e violentata, la abbandonano in un cadente rudere di campagna. La notizia fa scalpore, finisce sui giornali locali e nazionali, la cittadinanza è sotto shock. Ma nonostante l’evidenza dei fatti, c’è chi difende a spada tratta quei “bravi ragazzi” perché senza dubbio incapaci di simili misfatti. Le responsabilità di una tale infamia risiedono sicuramente altrove. Divisi tra colpevolisti e innocentisti, i testimoni diretti e indiretti del vergognoso episodio sfilano davanti al giudice e raccontano uno a uno la propria versione dei fatti, evidenziando le loro contrastanti prese di posizione sull’accaduto. Non solo, ma altri ignobili soprusi si nascondono dietro i portoni eleganti di un paese che non è poi così tranquillo e sicuro. Liberamente tratto da un racconto di Dacia Maraini e da un famoso monologo di Franca Rame, “Cronaca Di Una Violenza” è uno spettacolo denuncia non solo contro il sempre più crescente numero di atti di violenza sulle donne nel nostro paese, ma anche contro un sistema giudiziario che si mostra inadeguato e contorto, fortemente condizionato dagli umori dell’opinione pubblica, e che spesso tende a trasformare, come nel caso analogo di Montalto di Castro, la vittima in imputata.
Il Teatro Immediato dedica lo spettacolo a Franca Rame.
Info e prenotazioni
tel. 0854222808 – 3336530249
info@teatroimmediato.it http://www.teatroimmediato.it
Biglietti
Unico: 8 euro
tessera associativa: 2 euro

 

Print Friendly, PDF & Email