Controguerra, primo workshop sulla sicurezza in cantina il 5 dicembre

Gamma Quality, società di consulenza e formazione tecnica esperta in sicurezza sul lavoro, ha organizzato per venerdì 5 dicembre a partire dalle ore 9, il primo workshop su “La sicurezza in cantina”. Nel corso della giornata di studio, nell’ambito della quarta edizione di “Sicurezza & Dintorni”, si discuterà di controlli, sicurezza e rischi nel settore vitivinicolo. L’evento si svolgerà presso l’enoteca comunale a Controguerra. Relatori saranno Gianni Ambrosini, amministratore di Gamma Quality, Maria Ceci (vicario Inail Teramo) che riferirà su “l’andamento infortunistico nel campo agricolo”, Giovanni di Feliciantonio (Asl Teramo) su “le attività di controllo e di vigilanza”, Paolo Di Pasquale (consulente Gamma Quality) su “la valutazione dei rischi nelle cantine vitivinicole”, Andrea Plescia (vincitore miglior tesi in salute e sicurezza sul lavoro) che analizzerà un caso reale. Il primo blocco di interventi è relativo al macrotema “Spazi confinati ed aree a sospetto inquinamento vitivinicolo” al termine del quale verrà premiata la migliore tesi di laurea.

Al pomeriggio, si parlerà di “Sicurezza alimentare in cantina: dall’autocontrollo all’etichettatura”.

Relazioneranno Maria Cucca (Asl Teramo) su “l’operatore del settore alimentare in cantina”, Carlo Geroni (responsabile sicurezza alimentare Gamma Quality) sul regolamento Ue 1169/2011, Renato Ragnoli, (ispettore Agroqualità), su l’etichettatura dei prodotti vitivinicoli.

Modereranno il sindaco di Controguerra, Franco Carletta e Fabrizio Di Bonaventura Cia Teramo. L’evento è patrocinato da Comune di Controguerra e Regione Abruzzo (assessorato politiche agricole) ed è organizzato in collaborazione con la Asl di Teramo, l’Università di Teramo, la Federazione regionale degli ordini dei dottori agronomi e dei dottori forestali dell’Abruzzo. Agli interventi iniziali parteciperanno l’assessore regionale alle politiche agricole, Dino Pepe, per l’Unite Rocchina Staiano, per l’Inail Maria Ceci, per l’ordine agronomi e forestali Teramo, Gabriele Rizzo.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *