Consiglio Comunale delle bambine e dei bambini

Si è svolto ieri il Consiglio comunale delle bambine e dei bambini con all’apertura un’ampia illustrazione del progetto del Pedibus a cura di Ugo Esposito per l’associazione Edenia e di Barbara Magliani per Movimentazioni. Il progetto è stato praticato in due scuole della città in occasione della giornata del risparmio energetico.

Una consigliera era tra le classi che hanno aderito al progetto ed ha potuto raccontare la sua esperienza.

Al termine la presenza del vice sindaco Del Vecchio ha permesso un ampio dibattito con le consigliere e i consiglieri baby su tanti temi come la mobilità, i lavori pubblici e il fiume, ma anche sulla filanda Giammaria.

In particolare, tra le domande più diffuse tra i consiglieri l’uso delle biciclette e l’auspicio che si realizzino più ciclabili ma anche l’invito a utilizzare in maniera più consona la bici. Tante le lamentele per quei ciclisti che vanno in bici sui marciapiedi della riviera.

A proposito di parcheggi i giovani consiglieri hanno avvisato la necessità di farne altri ma hanno anche sottolineato la necessità di lasciare parcheggi per le donne incinta, come quelli realizzati dall’allora assessore alla mobilità nel 2008 Blasioli, oggi Presidente del Consiglio comunale, il quale ha ricordato quell’esperienza dicendo che rappresentano solo un gesto di civiltà ed una esortazione a lasciare liberi gli stalli sosta, non essendo tutelati dalle norme del codice della strada.

Attenzione è stata dimostrata anche all’utilizzo degli autobus che devono essere meno inquinanti. Tante le richieste per gli autobus elettrici.

Non è mancato chi ha segnalato strade da manutenere a proposito di lavori pubblici, ma tantissime sono state le domande rivolte al vice sindaco sul fiume per capire come renderlo più pulito e per capire cosa sta facendo il Comune, a cui è seguita una risposta dettagliata sulle cause dell’inquinamento e sulla necessità di affrontare il problema con i Comuni bagnati dal fiume Pescara.

Al termine il Presidente Blasioli ha dato inizio alle foto dei Consiglieri per l’annuario. Tutti i giovani consiglieri e consigliere hanno fatto le foto con uno slogan sulla città ed ha dato appuntamento al prossimo consiglio previsto per il 12 marzo alle 15.30.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *