Consegnati i diplomi del Master di II livello in Diritto ed Economia del Mare

Sono stati consegnati venerdì scorso, 22 gennaio, i diplomi del Master di II livello in Diritto ed Economia del Mare relativi all’anno accademico 2014- 2015, nella Sala Camplone della Camera di Commercio di Pescara. Il presidente dell’Ente camerale, Daniele Becci, complimentandosi con i 13 neo diplomati per il titolo conseguito, ha rimarcato come “ oramai questo sia un appuntamento consolidato capace di offrire un’opportunità in più ai nostri giovani, d’altronde il suo 24° anno di corso (18° da Master di II livello) dimostra il suo alto valore specialistico”. “Un fiore all’occhiello – ha dichiarato Rita Tranquilli Leali, Direttore onorario del Master – che questa Camera di Commercio ha fortemente voluto fin dalla sua prima edizione manifestando grande lungimiranza rispetto alle esigenze future, quelle cioè di ottimizzare la specializzazione offrendo un plus valore in più e garantendo un più agevole ingresso nel mondo del lavoro”. Frutto della collaborazione tra CCIAA di Pescara (che ha finanziato in toto l’anno accademico 2014-2015 con circa 50 mila euro) ed Università degli Studi di Teramo, il Master continua a far registrare sempre più richieste di partecipazione, anche da fuori nazione. Sono oltre 500, i giovani neo laureati e non solo, che finora lo hanno conseguito. Di seguito l’elenco degli studenti che hanno ottenuto il titolo del corso di studi 2014-2015 ed a cui sono stati consegnati i diplomi di laurea: Alvaro Baldacchini,Vincenzo Battistella, Stefano Chicchiarelli, Antonio D’Alessandro, Sara D’Apruzzo, Giovanni Dell’Anno, Mario Luciani, Francesco Maragno, Gianna Roberti, Alessandra Santini, Sara Surricchio, Carlo Tereo De Landerset, Antonio Terrone.

Il 26 febbraio prossimo avrà luogo l’inaugurazione del nuovo anno accademico, da quest’anno realizzato in collaborazione con l’Università Gabriele D’Annunzio di Pescara.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *