Comune Pescara: come ottenere rimborso per acquisto libri

L’Amministrazione comunale di Pescara – fa sapere il settore Politiche sociali in una nota – attua l’intervento di cui alla legge 448/1998 avente per oggetto la fornitura gratuita e semigratuita dei libri di testo. L’intervento si esplica mediante il rimborso totale o parziale delle spese sostenute per l’ acquisto dei libri di testo delle scuole medie e superiori. Possono accedere al beneficio gli alunni residenti nel Comune di Pescara frequentanti la scuola media inferiore e superiore appartenenti allo stesso nucleo familiare – con situazione reddituale risultante dalla dichiarazione unica relativa all’Indicatore Situazione Economica Equivalente (ISEE) ai sensi del D.P.C.M. 05 dicembre 2013,n.159 – non superiore a 15.493,71, euro giusta delibera della G.R. Abruzzo n. 956 del 18-11-2015 – compilata dai CAF (Centri di Assistenza Fiscale) o dalla sede I.N.P.S. Agli aventi diritto saranno rimborsate, in percentuale, le spese sostenute per l’acquisto dei libri di testo secondo le modalità ed i criteri stabiliti dalla delibera della G.C.n.756 del 15-12-2015. Saranno rimborsate esclusivamente le spese per l’acquisto di libri di testo effettuate, comprovate da apposita documentazione contabile in originale dalla quale sia possibile rilevare i seguenti dati: nominativo dell’alunno – libri acquistati – costo unitario dei testi – spesa globale sostenuta. Le domande dovranno pervenire all’Ufficio protocollo – Palazzo di Città – piano terra entro il seguente termine: 15 gennaio prossimo Non verranno prese in considerazione le domande pervenute oltre la data fissata. Gli interessati devono redigere la domanda utilizzando l’apposito modello reperibile presso: l’Ufficio Comunale per le Relazioni con il Pubblico – P.zza Duca D’Aosta, Piano terra; gli Uffici di Segreteria delle scuole medie inferiori e superiori cittadine; sul sito INTERNET del Comune di Pescara (www.comune.pescara.it) alla voce “news”. La domanda deve essere corredata, a pena di esclusione dal beneficio, da fatture e scontrini fiscali in originale con distinta analitica dei testi acquistati e modello ISEE con redditi anno 2013.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *