Civitella, convegno del XXV incontro della fedelissima Civitella del Tronto

A cura di Comunione Tradizione, del Centro Studi sul Risorgimento e sugli Stati Preunitari, e di Riscossa Cristiana, XXV incontro della fedelissima Civitella del Tronto: “1813-2013: dall’Europa delle Nazioni all’Europa delle Banche”

Nel ricordo della Contessa Leonisa Bayard de Volo in Tatoni S.A.R. Emanuela di Borbone, Duchessa di Segovia.

L’incontro si terrà a Civitella del Tronto, venerdì 8, sabato 9 e domenica 10 marzo 2013

Sabato 9 marzo
Ore 08.30 – S. Messa in rito romano antico.
Ore 10.00 – Inizio dei lavori fino alle ore 13.00.
Ore 16.00 – Ripresa dei lavori.
Ore 19.30 – Fine dei lavori.

Breve saluto ai convegnisti di
Fabrizio Di Stefano – Senatore
Paolo Deotto – Direttore di “Riscossa Cristiana”

Prolusione al Convegno:
Pucci Cipriani – Direttore di “Controrivoluzione”

INTERVENTI (dalle 10,00 alle 13,00)
Massimo Viglione – Docente dell’Università Europea di Roma
Massimo de Leonardis – Ordinario di Storia delle Relazioni Internazionali e Direttore del Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università del Sacro Cuore di Milano
Elena Bianchini Braglia – storica

INTERVENTI (dalle 16,00 alle 19,30)
Luciano Garibaldi – Storico e Giornalista
Roberto de Mattei – Docente dell’Università Europea di Roma e Direttore di “Radici Cristiane
Marco Solfanelli – Editore

** ** **

Il Convegno sarà presieduto dal Magistrato S.E. il Dottor Carlo Alberto Agnoli Presidente Aggiunto della Suprema Corte di Cassazione.

I lavori del Convegno si terranno presso l’Hotel “Fortezza” di Civitella del Tronto (TE).

** ** **

«Civitella del Tronto si riconosce nei suoi eroici difensori, che per l’onore hanno sacrificato la vita ed è divenuta simbolo di libertà, di verità e di giustizia. La bandiera borbonica è stata ammainata. Essa torna a sventolare una volta all’anno sulla Rocca, nel piazzale antistante la chiesa di S. Jacopo, per opera dei partecipanti al Convegno della Tradizionalista, organizzato ormai da un trentennio per l’interessamento di Pucci Cipriani, che ha scelto l’ultimo baluardo di libertà per ricordare e celebrare la Tradizione della Chiesa e la Tradizione della Patria, per coloro che non l’hanno tradita né dimenticata.
«Civitella del Tronto giganteggia nella Storia d’Italia contro tutte le mistificazioni create al fine di esaltare l’unità del nostro paese, conseguita con l’aggressione armata e con l’imposizione di un regime politico non cercato e non richiesto dal popolo italiano.
«Gli eroi che sono morti per la libertà non sono stati vinti.
«Di fronte al giudizio della storia, chi combatte per la verità, per la giustizia, per la libertà, ha già vinto, anche se viene sopraffatto dalla forza bruta dei prepotenti.»
don Giorgio Maffei
Cappellano dell’ANTI 89

ACCOGLIENZA

HOTEL CONVENZIONATI

Hotel Fortezza
Tel. 0861/91321 – fax 0861/918221

Hotel Zunica
Tel. 0861/91319 – fax 0861/918150

Hotel Ermocolle
Tel. 0861/91120 – fax stesso numero

Per informazioni:
Pucci Cipriani 333 9348056
Ascanio Ruschi 349 4657869 – avv.ruschi@libero.it

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *