Civitella Alfedena Folk Festival: Massimo Giuntini Band (Toscana) in Trecentosessanta

Per la XV Edizione  del Civitella Alfedena Folk Festival Mercoledì 26 Agosto – Centro Culturale Ore 21.30

Massimo Giuntini Band (Toscana) in Trecentosessanta

Massimo Giuntini è uno dei più noti interpreti delle uilleann pipes irlandesi in Italia. E’ in attività da oltre vent’anni e nella sua lunga carriera ha avuto modo di incrociare il suo chanter con nomi del calibro di Chieftains, John Renbourn, Dervish, Lunasa, Craobh Rua e molti altri musicisti irlandesi, oltre che essere membro stabile dei Modena City Ramblers per sei anni. Stavolta propone, con il suo gruppo, la presentazione del nuovo cd intitolato “Trecentosessanta” come i gradi a cui è rivolta la sua musica: tutti brani originali, fedeli in qualche modo alla struttura della musica celtica ma pieni di riferimenti diversi, dal jazz al rock, tutti insieme per creare qualcosa di originale e godibile. Un omaggio alla musica celtica che tanto gli ha dato, creato da un vero appassionato di musica a trecentosesssanta gradi, appunto. Cinque musicisti per uno spettacolo coinvolgente ed originale. Massimo Giuntini uilleann pipes e whistle Fausto Gherardi batteria Gianluca Rizzoni basso Fabio Roveri chitarra Davide Candini tastiere

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *