Civitella Alfedena: domenica 16 la “Cronoscalata ciclistica”

Torna domenica 16 agosto a Civitella Alfedena (L’Aquila) la “Cronoscalata ciclistica”, classica del ciclismo abruzzese. Organizzata dall’Asd Civitella Alfedena la manifestazione si svolgera’ nel cuore del Parco nazionale d’Abruzzo ed e’ aperta a tutte le categorie. La gara, anche per questa trentunesima edizione, mantiene invariate tutte le sue caratteristiche: percorso di circa 4 km, con partenza da Villetta Barrea e arrivo a Civitella Alfedena. L’ultimo tratto del percorso e’ quello decisamente piu’ duro e ripido, e proprio per questo ai ciclisti, che possono usare bici da corsa e mountain bike, viene consigliato il rapporto 36/24-26. La gara e’ stata ideata da Antonio Ricci, che ancora oggi porta avanti con costanza e passione questa manifestazione sportiva. Ricci e’ noto anche per essere il creatore dell’U Dulcitt, panetto a base di mandorla a forma di orsetto, tipico del Parco nazionale d’Abruzzo. Una giornata di festa e sport, che iniziera’ con il ritrovo fissato per le ore 15:30 nella sala congressi “Orsa Maggiore” di Civitella Alfedena. I ciclistici partiranno singolarmente da Villetta Barrea (strada provinciale 59) e proseguiranno su via Duca degli Abruzzi, via Nazionale, piazza Pagliara e fare quindi arrivo alla Fonte Cippeta. Un percorso di 3.410 metri su asfalto e pave’. Per tutti sara’ una sfida contro il tempo, che sara’ rilevato dai cronometristi. Alle 18 la premiazione. All’atleta piu’ giovane sara’ assegnata la “Coppa Cavalier Nisio Pizzuti”. Anche in questa edizione ci sara’ un momento dedicato al ricordo di un importante personaggio della storia contemporanea. Alla manifestazione parteciperanno, tra gli altri, il sindaco di Civitella Alfedena, Flora Viola, il sindaco di Villetta Barea, Giuseppina Colantoni, il presidente del Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, Antonio Carrara, il direttore del Parco Dario Febo e il presidente del comitato provinciale L’Aquila della Federazione Ciclistica Italiana, Fernando Ranalli. Per informazioni e iscrizioni si puo’ contattare Antonio Ricci al numero 392 8168828.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *