Chieti, Strade Musicali: concerti, reading e letteratura dal 6 al 7 giugno

Torna il festival “Strade Musicali”:  il 6 , 7 e 8 giugno il campus dell’università “d’Annunzio” e il museo “C. Barbella” sono la domus di una serie di eventi organizzati dalle associazioni 360 Gradi e Differenze.

Inizia ogni mattina alle 11 al museo Barbella con una lezione aperta che dà il tema alla giornata, alle 17 si prosegue al Campus con i reading teatrali tratti dai maestri della letteratura, sotto la regia di Barbara Di Felice, per poi concludere la sera, sempre al Campus, con le esibizioni live delle band musicali.

Tra queste ci sono gli Anemamè, giovedì sera e i Management del dolore post operatorio, reduci dal palco del Primo Maggio romano, che chiuderanno il Festival sabato 8 giungo.

6 giugno: ore 11 – Museo Barbella:  lezione su “La cultura non ha senso, e se ti prende in giro?”; ore 17 – Reading teatrali: gli studenti leggono i Maestri della Letteratura; ore 20.30 – concerti: I Sultani Della Tundra (tribute Elio e le Storie Tese), Anemamé – Welcome To The Green Land Tour e BicchieRino (tribute Rino Gaetano).

venerdì 7 giugno ore 11 – Museo C. Barbella. Lezione aperta: “Beat(i) e sconfitti, underground e controcultura”; ore 17 – Reading teatrali: gli studenti leggono i Maestri della Letteratura; ore 20.30 – concerti: I Farabutti, Le Stanze di Federico, MyBad, ChilafapuliSka.“

sabato 8 giugno ore 11 – Museo Barbella. Lezione aperta: “Arte e Conflitto, idee in movimento”; ore 17.30 – premiazione del concorso “Arte e Conflitto”, ore 20:30 – concerti: ZEM e Management del Dolore Post Operatorio.“

 
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *