Chieti, speciale evento dedicato ai gladiatori il 7 novembre

Auditorium Cianfarani – Museo La Civitella – sabato 7 novembre, ore 11 – Uno speciale evento dedicato ai gladiatori, la cui epopea è stata oggetto di interpretazioni contraddittorie. Considerati da una parte della storiografia i dannati dello spettacolo, questi valorosi combattenti negli anfiteatri dell’impero romano erano in realtà i beniamini del pubblico nell’antichità, popolari e amati come i grandi calciatori contemporanei. Sull’argomento interverrà la specialista Prof. Luciana Jacobelli autrice di “ Gladiatori a Pompei” edito da L’Erma di Bretschneider, 2003, e nel 2006 in edizione inglese.

La Dott.ssa Lucia Arbace, direttore del Polo Museale illustrerà, invece, le iniziative collegate alla mostra “Gladiatori. Eroi del Colosseo” inaugurata sabato 24 ottobre al Gallo Romaines Museum di Tongeren in Belgio, e che verrà trasferita nel 2016 in altri importanti musei in Danimarca e Olanda. In questa mostra figurano due importanti opere provenienti dall’Abruzzo: il rilievo dei Gladiatori da Amiternum ( fine I° secolo a.C. – inizi I° secolo d.C.), appartenente alla sezione archeologica del Museo Nazionale d’Abruzzo a L’Aquila e un rilievo del monumento funerario di Lusius Storax dal Museo Archeologico La Civitella di Chieti ( prima metà del I° secolo d.C.), entrambi realizzati in pietra calcarea e raffiguranti scene di combattimento tra gladiatori. Nel corso dell’evento verranno proiettati il documentario: Antichi teatri e anfiteatri dell’Abruzzo e Molise, a cura di G. La Spada e W. Pellegrini, prodotto per RAI 1 Abruzzo, e le traduzioni in 3D di entrambi i rilievi, a cura del Prof. Guidi. L’iniziativa è realizzata dal Polo Museale dell’Abruzzo in collaborazione con l’Assessorato alla cultura, turismo, sport e politiche comunitarie del Comune di Chieti.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *