Chieti, Sinfonia of Birmingham: 3 date in Abruzzo

Sinfonmia of Birmingham Tour Abruzzo 2013 è il tour in Abruzzo dell’orchestra sinfonica “Sinfonia of Birmingham” proveniente da Birmingham U.K. in collaborazione con il Teatro Rossetti, il Teatro Francesco Paolo Tosti di Ortona e il Marrucino Chieti inizia il 25 maggio con questi appuntamenti:

martedì 28 maggio ore 21 al Teatro Marrucino di Chieti, giovedì 30 Maggio alle ore 21 al Teatro F.P. Tosti di Ortona, venerdì 31 Maggio alle ore 21 al Teatro Rossetti di Vasto. L’ingresso è gratuito

I concerti saranno inseriti nelle stagioni concertistiche dei teatri. È dunque un’ottima opportunità per promuovere nel Regno Unito la città di Vasto, le sue potenzialità e il Centro Europeo di Studi Rossettiani, che è il principale ente organizzatore dell’evento.

SINFONIA OF BIRMINGHAM. Sin dalla sua fondazione nel 1993, la Sinfonia of Birmingham si è sempre distinta tra le orchestre presenti nelle Midlands, fino a quando ha raggiunto uno status nazionale attraverso i concerti per le maggiori istituzioni musicali di Birmingham, quali l’Adrian Boult Hall e il CBSO Centre. La Sinfonia of Biringham (55 elementi) è stata diretta da Michael Seal sin dal marzo 2002. Michael Seal ha svolto un ruolo determinante per la crescita dell’orchestra. La sua inventiva, i suoi programmi innovativi, e il suo legame con i colleghi della CBSO hanno aiutato l’orchestra a raggiungere un livello di professionalità eguagliabile alle maggiori orchestre del Regno Unito.

La Sinfonia of Birmingham celebrerà il suo Cinquantesimo della Fondazione con il Tour in Abruzzo.

Il Tour in Abruzzo nasce come prosecuzione di una lunga tradizione di tour in Europa, che sin dal 2002 ha portato l’orchestra in Germania, Olanda, Polonia, e Italia (Firenze e Montecatini). Nel 2010 l’orchestra è tornata in Germania e i concerti di Ortona, Chieti, e Vasto segnano il loro secondo tour in Italia.

Musiche di: J.C. Arriaga, L.v. Beethoven, R. Bellafronte, M. Bruch, W. Mathias, W.A. Mozart, Emma Syska flauto, Richard Tattam fagotto, Byron Parish violino, Michael Seal direttore.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *