Chieti, “Sguardi giovani sull’arte e sui musei” il 21 febbraio

Venerdì 21 febbraio 2014, ore 17.30, presso la Sala Cascella della Camera di Commercio di Chieti, in Piazza G.B. Vico n. 3, si terrà il secondo appuntamento della rassegna “Sguardi giovani sull’arte e i musei”, ideata e organizzata dall’Associazione Culturale MuseAlia. La rassegna rappresenta una grande occasione per alcuni dei migliori neolaureati dei Corsi di laurea in Beni Culturali dell’Università Gabriele D’Annunzio, di far conoscere gli esiti delle proprie tesi di laurea, ma si configura anche come un momento importante di incontro con un pubblico vario e quindi non solo di settore.

Dopo l’introduzione da parte della prof.ssa Irene Di Ruscio, Presidente di MuseAlia, lo “Sguardo” sarà rivolto a “La documentazione dell’Abruzzo Medievale fra Otto e Novecento: l’Archivio Rosati” e vedrà come relatrice la dott.ssa Eleonora Ardizzi. La sua indagine ha preso in esame prevalentemente le collezioni di fotografie appartenute alla raccolta poliedrica di Vincenzo Rosati, donata in un secondo momento alla Biblioteca provinciale Melchiorre Delfico di Teramo. La Ardizzi ha ricostruito le tappe fondamentali della vita di Rosati mediante un epistolario e, soprattutto, attraverso lo studio delle tante foto presenti, tra le quali un’originalissima raccolta di riproduzioni fotografiche di monumenti abruzzesi. La ricerca ha permesso di riscoprire un archivio dimenticato e ha contribuito, nello stesso tempo, ad accrescere il censimento del patrimonio fotografico abruzzese nello specifico settore della documentazione dell’arte. Alla relazione farà seguito lo spazio “sullo Sguardo del giorno, il pubblico domanda …”, aperto all’interazione con il pubblico. Un momento importante che permette a chi è in sala di sottoporre i propri dubbi e curiosità alla relatrice. Il progetto, è autofinanziato dall’Associazione Culturale MuseAlia, sostenuto da Camera di Commercio di Chieti, Fondazione Pescarabruzzo e Museo delle Genti d’Abruzzo tramite la concessione ad uso gratuito delle loro sedi e gode dei patrocini non onerosi di: Università degli Studi G. D’Annunzio di Chieti e Dipartimento di Lettere, Arti e Scienze Sociali della medesima Università, Provincia di Pescara, Comune di Pescara, Provincia di Chieti, Comune di Chieti.

Informazioni su MuseAlia e la rassegna sono disponibili su www.musealia.it e

https://www.facebook.com/AssociazioneCulturaleMuseAlia.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *