Chieti, padre Bruno Forte incontra i volontari della Caritas il 17 gennaio

Sabato 17 Gennaio 2015 si terrà a Chieti alle ore 10 il quarto incontro del percorso formativo Caritas 2014/2015. L’incontro, che durerà dalle 10 alle 12, sarà intenso e ricco di testimonianze. I direttori della Caritas Teatina, don Enrico D’Antonio e don Gianfranco Travaglini, coadiuvati dall’equipe diocesana, faranno il punto della situazione sulle attività, sui progetti e sulle iniziative in cantiere nella Caritas Teatina, mentre l’Arcivescovo parlerà di “Nuovi stili di vita e vangelo”. Per l’occasione l’incontro si terrà presso l’auditorium “Le Crocelle” di Via Arniense (dietro la cattedrale di San Giustino) e sarà un incontro che vedrà la partecipazione di tutti i volontari in formazione nella diocesi, sia quelli dei centri principali come Chieti e Vasto, ma anche quelli delle altre zone pastorali dove sono attivi percorsi formativi specifici. L’incontro è aperto anche alla cittadinanza interessata all’argomento.

Il corso iniziato a ottobre è un’ottima occasione anche per chi vuole avvicinarsi per la prima volta al mondo del volontariato e della solidarietà. Non esistono limiti di età, infatti da 18 anni in su è possibile rendersi utili ed affiancare, sostenere, accompagnare uomini e donne in difficoltà che per svariati motivi bussano alle porte delle numerose strutture della Caritas Diocesana. Il tema scelto per questo anno formativo è “Nuovi Stili di Vita per un nuovo stile di Caritas”. Le gravi disuguaglianze che si perpetuano nel mondo e le problematiche territoriali che l’attuale sistema economico ha prodotto – inasprite dalla crisi finanziaria in corso – dimostrano chiaramente, ai singoli e alle comunità, che una risposta meramente caritativa non è più sufficiente. Si rende necessario e urgente un approccio più attento, che tenga conto delle interconnessioni tra le scelte individuali e i loro effetti sulla società e sull’ambiente; un approccio improntato alla giustizia, fondata evangelicamente e teologicamente. Con questo corso di formazione si sta cercando di promuovere una riflessione costante su temi quali sobrietà, consumo critico, finanza etica e salvaguardia del creato. Offrire una proposta formativa ed educativa capace di suscitare negli operatori della carità in servizio una riflessione e l’acquisizione di uno stile di vita più giusto, responsabile e coerente con il Vangelo.

Sono previsti otto appuntamenti tra cui questo momento formativo con l’Arcivescovo S. Ecc. Mons. Bruno Forte.

Al termine del corso saranno proposte ai partecipanti concrete modalità operative di volontariato presso le strutture della Caritas. Il corso intende inoltre offrire l’opportunità di acquisire semplici strumenti rivolti a mettere in campo le proprie risorse, al fine di concretizzare alcuni contenuti teorici nella gestione adeguata dell’incontro con l’altro.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *