Chieti, “Nuovi percorsi di assistenza diabetologica in età pediatrica in Abruzzo” il 21 marzo

L’inserimento del bambino con diabete a scuola e la prevenzione della chetoacidosi diabetica in età pediatrica sono i temi dell’incontro che si svolgerà sabato prossimo, 21 marzo, a Chieti, dalle ore 8.15 presso l’Auditorium del Rettorato nel Campus Universitario. All’evento, denominato “Nuovi percorsi di assistenza diabetologica in età pediatrica in Abruzzo: la scuola, la prevenzione” e organizzato dalla Clinica Pediatrica di Chieti, parteciperanno i massimi esperti italiani di diabetologia pediatrica e i rappresentanti dell’Ufficio Scolastico Regionale. Proprio l’Ufficio Scolastico Regionale e l’Assessorato alla Programmazione sanitaria della Regione Abruzzo stanno predisponendo un protocollo d’intesa per favorire l’inserimento del bambino con diabete a scuola, i cui contenuti saranno illustrati e discussi durante i lavori congressuali. Inoltre, il convegno, corso d’aggiornamento per i Pediatri di libera scelta, tratterà della prevenzione della chetoacidosi diabetica, possibile grave complicanza del diabete infantile quando diagnosticato tardivamente e per la cui prevenzione è necessario aumentare il livello di vigilanza e attenzione sul territorio. Il responsabile scientifico del convegno, il dottor Stefano Tumini, illustrerà i risultati di un’indagine epidemiologica condotta negli ultimi due anni sulla prevalenza di chetoacidosi diabetica in età pediatrica in Abruzzo, delineando lo stato attuale di tale grave complicanza del diabete nella regione.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *