Chieti, Music Force in uscita due nuovi album: Konrad e Roberta Pagani il 15 dicembre

Si chiama “Carenza di Logica” ed è edito dalla nota etichetta Music Force di Chieti il nuovissimo lavoro musicale di Konrad, giovane musicista pugliese con una carriera artistica invidiabile grazie alle sue prestigiose collaborazioni con nomi di tutto rispetto, tra i quali Mauro Pagani, Guido Andreani e Sergio Conforti, alias “Rocco Tanica” di Elio e Le Storie Tese. L’album inedito che inaugura la carriera da solista dell’artista sarà disponibile dal 15 dicembre prossimo in tutti i negozi di dischi, distribuito dalla SELF, mentre la presentazione ufficiale si svolgerà sempre domenica 15 dalle 18 in poi presso Il Discobolo di Foggia.

“Carenza di Logica” è un concept album sul mare e sull’amore, che disegna un percorso musicale che va dal pop al folk, passando dal reggae, al dub fino all’elettronica. Un disco che diverte ed emoziona, leggero e intenso, semplice e complesso ma anche ricco di contraddizioni che lo rendono affascinante e diverso. Tanti gli ospiti che hanno lavorato alla produzione dell’attesissimo lavoro dell’ex leader del Radiolondra: Francesco Bellizzi e Mario Canfora degli Pseudofonia, Ricardo Serradifalco degli Akkura, Fabrizio Iarussi dei Lingatere, i musicisti del Conservatorio di Foggia e soprattutto la presenza costante della Unza Unza Band, formazione capitanata dal poliedrico musicista Guido Paolo Longo, coautore e coproduttore artistico di “Carenza di logica”, con il quale Konrad ha anche inciso la colonna sonora del fortunatissimo film di Carlo Fenizi “Effetto Paradosso” del quale è stato anche attore protagonista.

“Carenza di logica”, prodotto dall’etichetta discografica Music Force, è un album che unisce due mondi apparentemente lontani, da una parte il folk e dall’altra un bizzarro pop psichedelico. Il leitmotiv della track list è sicuramente la chitarra acustica che accompagna, attraverso i testi maturi e legati da una storia, l’intensa voce del cantautore che spesso si intreccia con la voce femminile di Katia Mucciarone, corista e cantante della Unza Unza Band, ma non mancano strumenti che richiamano a influenze etniche, moderne ed elettroniche. Dopo la presentazione ufficiale del 15 dicembre, Konrad replicherà al Fuori Squadro di Foggia lunedì 23 con un concerto interamente dedicato alla sua “Carenza di Logica”.

Si intitola “Libera te” il secondo cd firmato dall’etichetta discografica “Music Force” il nuovo album, di Roberta Pagani, artista milanese dalla voce ammaliante che attraverso il suo lavoro musicale propone l’idea di usare tematiche particolari di argomento sociale e intellettuale, che consentano di riflettere sulla vita di tutti i giorni, cercando altri modi di vivere non basati sull’odierna società capitalistica. Il messaggio di fondo è quello di non dare niente per scontato e che, volendo, qualcosa si può cambiare.

Sarà presentato il 15 dicembre dalle 17 in poi allo Psycho di Milano il progetto neo-romantic electronic revolution della Pagani; i brani del disco passano da precise e ciniche analisi della società moderna a riflessioni intimistiche di carattere romantico. Quindi dall’introduzione shock di “Nuova Luna” in cui viene prospettata all’ascoltatore l’idea di nuovi mondi possibili, si passa ai ritmi frenetici di “La legge di Darwin” che ricordano la vita quotidiana, intrappolata nell’alienazione del lavorare e produrre. Ci si accosta a sonorità più dolci in “Respiro” e “Gocce d’inconscio” che ripercorrono il rapporto tra l’individuo e la società. “Libera te” invece è la riprova del filo conduttore del disco: altri mondi sono possibili se ci si libera dai condizionamenti di questa vita.

Uno stile neoromantico basato sul difficile rapporto tra la persona e la società controllata e asservita al potere e quindi sulla conseguente chiusura dell’uomo nel proprio io, che si accosta a un avanguardistico arrangiamento moderno, ricco di suoni elettronici di grande impatto.

Il progetto dell’artista milanese che ha collaborato nella sua ammirabile carriera con Gianfranco d’Adda e Mario LP Dalla Stella, musicisti storici di Battiato, sarà seguito, oltre alla presentazione ufficiale del 15 dicembre, da show musicali e visivi che saranno proposti in diversi locali milanesi e che vedranno la partecipazione di bravissimi musicisti. Il primo live si terrà il 19 dicembre al Legend Club di Milano.

“Libera te” è edito dall’etichetta indipendente di Chieti Music Force e distribuito a livello nazionale da Self.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *