Chieti, maggio teatino: libri, cibo, musica e archeologia

Giornata piena di iniziative nell’ambito del Maggio Teatino 2013. Libri, cibo, musica al centro di questo sabato.
– Libreria De Luca, Ore 17,30, presentazione del libro “I 100 piaceri di D’Annunzio” di Daniela Musini sarà presente l’autrice
– P.zza Malta, mattina. Slow Food day: gli sprechi (cibo, acqua, salute, risorse e beni comuni)
– P.ZA G.B. Vico e portici circostanti, intera giornata. Consiglio comunale delle ragazze e dei ragazzi.
GIORNATA DELLA SCIENZA. gli alunni delle scuole primarie e sec. di primo grado realizzano esperimenti scientifici che mostreranno alle classi in visita e ai passanti. Le classi potranno visitare l’ipogeo di via Gizzi.
– Cisterna romana di Via Gizzi, sala inferiore dei tempietti romani
Intera giornata 17.00-21.00. Lo speleo club di Chieti offrirà una visita guidata all’Ipogeo per le scuole
Dalle ore 17:00 visita guidata all’ipogeo per la cittadinanza.
Esposizione di pannelli sulla Chieti sotterranea presso i tempietti romani presso i Templi Romani. Presentazione della poligonale “cisterna di via Gizzi- via Tecta.
– P.zza G.b. Vico, ore 17.30, a cura dell’ass.ne Trifoglio, inaugurazionde della mostra di sculture dedicata all’artista Mirella Guasti.
La mostra, con l’esclusiva presenza dell’artista e delle autorità, sarà preceduta da una presentazione critica”.
– Corso Marrucino 10:00-13:00. Progetto drugs on the street: simulazione del protocollo D.O.S. che viene effettuato su strada con accertamenti sanitari clinico tossicologici
– Teatro Marrucino, L’Associazione Aethos propone “Arte da Gustare”, Flaiano in 3D

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *