Chieti, festival della lettura dei libri dal 14 al 20 luglio

Settimana Mozartiana 2014 Salotto Culturale PALAZZO Martinetti Androne, Portico E Via Cesare De Lollis – Chieti leparoletranoi leggere, festival della lettura dei libri degli scrittori, programma a cura di Associazione Editori Abruzzesi Libridine Libreria De Luca.

lunedì 14 luglio

* h.19,00 Cristina Mosca: “Loro non mi vedono” (Ianieri Edizioni)

* h.21,30 (su via C. De Lollis, 12) Antonio Tenisci “Tommies” (Tabula fati)

martedì 15 luglio

* h. 19,00 Presentazione a cura della Prof.ssa Angela Rossi (Redattrice di Prospettiva Persona) del libro di G.P. Di Nicola – A.Danese: “Perchè sposarsi” (San Paolo)

* h. 21,30 (su via C. De Lollis, 12) Cecilia Bernabei: “Il meglio per noi” (edizioni Chi+neart)

mercoledì 16 luglio

* h. 19,00 Presentazione a cura della Prof.ssa Angela Rossi (Redattrice Prospettiva Persona) del libro di F. Pagnotta: “L’Età di Internet Umanità,cultura, educazione” (Le Monnier Università) con la presenza del Prof. Giuseppe Lavenia

* h. 21,30 (su via C. De Lollis, 12) Vito Moretti: “La case che nen ze chiude” (Tabula Fati)

* h. 22,30 Pina Allegrini: “I racconti dell’isola” (Tabula fati)

giovedì 17 luglio

* h. 19,00 Donatella Di Pietrantonio: “Bella mia” (Elliot)

* h. 21,30 Federica D’Amato presenta: “Dove diavolo sei stato” di Tom Carver (Ianieri Edizioni)

venerdì 18 luglio

* h. 19,00 Giuseppe Martocchia: “In quale mai folgore di tempo” (Tabula fati)

* h. 21,30 Alberto Marino: “Enrico Mattei deve morire” (Castelvecchi)

sabato 19 luglio

* h. 18,00 Marco Tornar: “Lo splendore dell’Aquila nell’oro” (Tabula fati)

* h. 19,30 Sandro De Nobile: “Ludus in fabula” (Tabula fati)

* h. 21,30 Roberta Villini: “La paziente del sabato” (Noubs)

* h. 22,30 Marco Gulinelli: “La perizia” (Corbo Editore)

domenica 20 luglio

* h. 19,30 Arturo Bernava: “Scarpette bianche” (Solfanelli)

* h. 21,00 Angelo Lupo Timini: “Presuntuoso come il pranzo di Natale” (Tabula fati)

* h. 22,30 Fabrizio Cordoano: “I gemelli di Caere” (Solfanelli).

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *