Chieti, festa interculturale”Un Natale a colori” il 14 dicembre

Quale migliore occasione, se non il Natale, per creare un momento d’incontro e di confronto sui festeggiamenti e sulle tradizioni di questa importante festività Cristiana, ma anche per ampliare le nostre conoscenze sulle festività di altri popoli. La Festa “UN NATALE A COLORI” è una occasione unica per vivere il Natale in maniera diversa. Si ritroveranno insieme a festeggiare cittadini stranieri immigrati e cittadini italiani residenti nella nostra splendida città, cristiani o di altre religioni che, con le loro testimonianze c’inviteranno a riflettere sulla cultura e sulle festività religiose dei loro Paesi di origine. Il centro interculturale, nel realizzare questo progetto, si prefigge di sensibilizzare all’accoglienza e al rispetto dello straniero. Un’occasione per riflettere insieme, per conoscersi, per fermarsi a guardare e incontrare qualcosa di nuovo e di diverso in occasione della festa di Natale. Cercheremo di stimolare il cambiamento a partire da noi stessi, dalla nostra capacità di stare insieme. Per questo è importante conoscersi, condividere e partecipare. Per il superamento dei pregiudizi, dei conflitti, delle barriere e del razzismo è necessario arrivare a dei punti di equilibrio e di convivenza pacifica. Durante la festa oltre alle degustazioni di pietanze multietniche natalizie preparate dai partecipanti, sarà possibile ascoltare musica dal mondo e ballare danze dai cinque continenti. Come ogni anno i più piccoli attenderanno l’arrivo di Babbo Natale con doni e dolci, sempre squisitamente interculturali, proprio come lo stesso Babbo Natale che per ogni edizione passata è arrivato da un continente diverso.

L’evento è organizzato in collaborazione con la Caritas Diocesana – Area Mondialità, il CSI Centro Sportivo Italiano – Comitato Provinciale Chieti, il Centro Servizi Immigrati del comune, il CTP Centro Territoriale Permanente per l’Educazione degli Adulti “R. Ortiz”, il CSV Centro Servizi per Volontariato, l’associazione APAPA Onlus e tutte le associazioni e comunità d’immigrati presenti in città e provincia. L’ingresso è ovviamente gratuito e l’invito è esteso a tutta la cittadinanza.

Il centro interculturale MONDO FAMIGLIA è una struttura finanziata dall’ASM Azienda Speciale Multiservizi “CHIETI SOLIDALE” del COMUNE DI CHIETI e gestita dall’Associazione “Centro Solidarietà Incontro Ascolto e Prima Accoglienza ONLUS”.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *