Chieti, evento in ricordo di Filippo Andreacola il 7 dicembre

La sala consiliare della Provincia apre le porte alla memoria del dott. Filippo Andreacola. In pieno clima natalizio, nella suggestione dettata dal ricordo, tanti amici si ritroveranno proprio nel posto che ha visto sorgere le attività istituzionali promosse dall’allora Assessore alla Cultura della Prov. di Chieti.

L’evento, moderato dalla giornalista Leda d’Alonzo, riproporrà la presentazione editoriale del libro curato da Paola Bucci per Meta Edizioni, dal titolo “Filippo Andreacola. Dalla cultura filosofica all’amministrazione politica”. Un libro che racconta il percorso culturale, di carattere filosofico, che ha contraddistinto la formazione di Andreacola fino ad arrivare al ruolo di amministratore provinciale a Chieti.

«La partecipazione dei lavoratori nelle imprese, l’impegno della Provincia contro l’usura, gli organismi geneticamente modificati sono solo alcuni dei tanti temi che hanno incontrato l’interesse del dott. Andreacola in Provincia – anticipa Paola Bucci – e che abbiamo provato a raccontare nel libro a lui dedicato».

E, sfogliando tra le pagine, troviamo persino un intervento dell’Assessore sui danni da maltempo: datato, ma purtroppo attuale.

Provvedimenti, iniziative, mozioni ed eventi culturali che hanno legato Filippo a Chieti, e viceversa, saranno i temi di confronto di sabato pomeriggio, 7 dicembre alle ore 16:30 al palazzo provinciale.

Ospiti istituzionali ed amici di vecchia data saranno lieti di accogliere il pubblico partecipe ed affezionato a quell’Uomo di Cultura prestato alla Politica.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *