Chieti, aperitivo solidale in compagnia del jazz

“Musica, cultura e migrazione: il caso del jazz” è la nuova iniziativa dell’associazione Mate che si terrà martedì 16 aprile dalle ore 19:30, nel bio-bar Terra Maja a Chieti.

Ospite della serata sarà Stefano Zenni, musicologo e docente alla New York University a Firenze e presso i Conservatori di Bologna, Pesaro, Pescara, che presenterà il suo nuovo libro “Storia del jazz. Una prospettiva globale”.

Con la sua nuova opera, Zenni rinnova il campo di studi della storia del jazz in Italia rimasto fermo, dopo il volume di Enrico Polillo (1975), portando un nuovo approccio alla disciplina.Le vicende musicali sono narrate nell’abbraccio fra Stati Uniti ed Europa, America Latina e India, Giappone e Russia, gettando luce sulle complesse relazioni culturali e artistiche dell’espansione musicale afroamericana tra il XVI e il XXI secolo.

L’aperitivo solidale e biologico avrà un costo di 10 euro, una parte del contributo sarà devoluto alla realizzazione dei progetti di Mate, organismo operante per la Pace e i Diritti Umani, riconosciuto ufficialmente dalla Regione.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *