Chieti, “25a Esposizione Personale dei Presepi artistici ” dal 17 dicembre al 6 gennaio

25 anni, 5 lustri, che il maestro, artista, Peppino di Iorio di Chieti, espone i suoi presepi realizzati con canna vegetale. Quest’anno, l’artista ha esposto anche a Palazzo de Mayo, importante edificio storico sul corso Marrucino. L’esposizione resterà aperta sino al 6 gennaio 2014.

All’inaugurazione, il 17 dicembre, è stato presentato il libro/catalogo “Lo scettro di canna” con la collaborazione del giornalista Mario D’Alessandro.

L’artista Peppino di Iorio è stato invitato ad esporre i suoi presepi, ugualmente in altre città:

•CHIETI dal 17 dicembre 2013 al 6 gennaio 2014 per la “25a Esposizione Personale dei Presepi artistici ” presso la Chiesa di San Domenico al Corso.

•ROMA: dal 28 novembre 2013 al 6 gennaio 2014 per la “38a Edizione Mostra dei 100 Presepi” – Piazza del Popolo- Palazzo Bramante.

•DENICE (Alessandria): dal 8 dicembre 2013 al 12 gennaio 2014, ” Mostra Concorso dei Presepi Artistici” presso l’Oratorio di San Sebastiano.

•LANCIANO (Chieti): dal 7 dicembre 2013 al 6 gennaio 2014 per la ” XXIII Rassegna Riscopriamo il Presepe” presso l’Auditorium Diocleziano.

•ASCOLI PICENO: dal 25 dicembre 2013 al 6 gennaio 2014 per il ” Concorso e Mostra – Città di Ascoli”- presso la Chiesa di San Giacomo della Marca.

•GRECCIO (Rieti) dal 8 dicembre 2013 al 6 gennaio 2014, 11a Edizione ” Mostra Nazionale del Presepe”, centro storico.

Con la sua caparbietà, con la tecnica ormai consolidata, la collezione dei presepi aumenta ogni anno, con nuovi modelli. Senz’altro per la città è una figura di notorietà.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *