Cepagatti, arte e storia: omaggio a Raffaele D’Ortensio il 9 novembre

Domenica, 9 novembre, alle ore 16, presso il punto culturale Captus Pagus, a Cepagatti, sarà presentato alla comunità cittadina un polittico dedicato ai cepagattesi e alla storia di questo territorio. Protagonista del pomeriggio sarà l’autrice del polittico, l’artista Mira Cancelli, docente, pittrice, poetessa, scrittrice, che ha già realizzato i noti murales di Cepagatti e che, domenica, illustrerà dettagliatamente come è nata questa creazione e cosa l’ha ispirata nel suo lavoro. “Il polittico – dice – è nato nel 2007 ma fino ad oggi non è mai stato esposto. Racconta la storia e il popolo di Cepagatti, tra realtà e leggenda. Studiando a lungo la storia di questa terra, dal niente sono arrivata a scoprire che pochi centri in Abruzzo hanno le vestigia romane che conserva Cepagatti”.

Ringraziando Mira Cancelli per il contributo che offre a mantenere vivo l’interesse per la cultura, il sindaco Sirena Rapattoni commenta che “le scene di vita fissate nel politico ben rappresentano occupazioni tipiche e produzioni del nostro territorio. La professoressa Cancelli sa sempre conquistare il cuore delle persone con tratti precisi e le sue opere sollecitano l’aspetto emotivo della memoria. L’Amministrazione plaude alla sua attività, attraverso la quale dimostra non solo la sua immutata passione per l’arte ma anche uno straordinario attaccamento a Cepagatti, che tanto ama”.

Prima della presentazione del polittico, che resterà esposto presso il punto culturale Captus Pagus, ci sarà un altro momento culturale incentrato sulla storia di Cepagatti, vale a dire la collocazione di un medaglione in terracotta, realizzato sempre da Mira Cancelli, dedicato a Raffele D’Ortensio, sacerdote e letterato scomparso nel 1881. L’apposizione avverrà sulla parete esterna della sua casa natale.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *