Cento, Concerto “Da 99 a Cento” il 22 novembre

La condivisione fraterna, tra due comunità ferite ma determinate a rinascere, di momenti che rappresentano vere e proprie pietre miliari nel complesso ed impegnativo cammino della ricostruzione: questo il senso del Concerto “Da 99 a Cento”.

Il Luxury Quartet, quotata formazione composta da professionisti di elevata qualità artistica, quali Giuseppe Branca (flauto), Cristina Palucci (violino), Alessandro Zerella (viola) e Giuliano De Angelis (violoncello), eseguirà brani di Mascagni, Mozart, van Beethoven, Boccherini e Genin.

L’Intermezzo da “Cavalleria Rusticana” di Pietro Mascagni aprirà il concerto, quale omaggio alla Memoria delle vittime dei terremoti di L’Aquila e dell’Emilia.

L’evento, organizzato dall’Associazione “L’Aquila Siamo Noi” assieme al Comune di Cento e al Comune di L’Aquila per l’inaugurazione della nuova Sala Consiliare della cittadina emiliana, avrà luogo domenica 22 novembre ore 18.00 nello splendido scenario del Palazzo del Governatore, appena restituito alla Comunità centese dopo un sapiente ed impegnativo restauro.

Per il Comune di Cento saranno presenti il Sindaco Piero Lodi e l’Assessore alla Cultura e ai Gemellaggi Avv. Claudia Tassinari, mentre per il Comune di L’Aquila interverrà l’Assessore con delega ai Gemellaggi Avv. Maurizio Capri.

Con la significativa presenza dell’Assessore Capri il Comune di L’Aquila intende ricambiare la visita che i due rappresentanti del Comune di Cento fecero a L’Aquila, in occasione dell’ultima Perdonanza, per la firma del Trattato di Gemellaggio tra le due Città.

Nel corso della visita saranno definiti anche il calendario e l’organizzazione delle due Mostre in contemporanea, che rappresenteranno nel 2016 un momento apicale del rapporto di gemellaggio tra Cento e L’Aquila: la Mostra delle opere del Guercino a L’Aquila e la Mostra a Cento di alcune delle più significative opere di Arte Moderna del Museo Nazionale d’Abruzzo.

 

 

“Sono particolarmente felice e soddisfatto che il gemellaggio tra L’Aquila e Cento, atto fortemente perorato dalla nostra Associazione, si concretizzi attraverso eventi così significativi ed importanti per la rinascita di entrambe le Comunità”, afferma il nostro vice presidente Alfredo Ranieri Montuori.

“L’inaugurazione della nuova Sala Consiliare del Comune di Cento, nel cuore stesso di questa storica Città d’Arte e Cultura, rappresenta un atto fondamentale non solo per il miglioramento della macchina amministrativa, ma soprattutto per la salvaguardia dell’identità e della memoria dell’intera Comunità centese. Come aquilano sono orgoglioso che la mia Città sia presente e partecipe a questo momento così significativo con una propria eccellenza musicale.

“Ringrazio riconoscente il Sindaco di Cento dott. Piero Lodi e l’Assessore alla Cultura e ai Gemellaggi Avv. Claudia Tassinari per aver fortemente voluto che L’Aquila fosse accanto ai fratelli centesi in questa giornata così significativa”.

“Pari ringraziamento va al Sindaco di L’Aquila dott. Massimo Cialente e all’Assessore ai Gemellaggi Avv. Maurizio Capri per il grande impegno e lavoro a favore della realizzazione delle due importantissime mostre d’Arte a L’Aquila e Cento. Sono certo che questi eventi diventeranno un vero e proprio modello di riferimento nazionale in materia di scambi culturali tra città gemellate.”

“Una menzione e un ringraziamento particolare per il M° Giuliano De Angelis e per tutti i musicisti del Luxury Quartet, per la loro stupenda collaborazione per la realizzazione di questo concerto e per la proposta di un programma di altissima qualità artistica e musicale”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *