Castelvecchio Subequo: Il Perdono di Assisi sotto il segno di San Francesco l’1 ed il 2 agosto

Il Perdono d’Assisi è un’indulgenza plenaria che, secondo la Chiesa cattolica, può essere ottenuta dai propri fedeli dal mezzogiorno del 1º agosto alla mezzanotte del 2 agosto di ogni anno. Questa indulgenza venne concessa nel 1216 da papa Onorio III a tutti i fedeli, su richiesta di San Francesco d’Assisi.
Gli obiettivi del progetto “Il Perdono di Assisi” ha il grande compito di ricordare ai Castelvecchiesi che hanno ricevuto dagli antenati in eredità la custodia di un tesoro artistico e religioso: il Convento, la Chiesa di San Francesco e la preziosa Reliquia contenente il sangue delle Stimmate di San Francesco. Questo patrimonio può stimolare la vita religiosa, economica, sociale e civile del paese.
Il progetto è nato nel 2013 con il primo appuntamento del perdono di Assisi nell’ambito del progetto “Il Cuore di Francesco nella Valle Subequana”. I luoghi interessati nel 2013 sono stati Castelvecchio S. e Gagliano Aterno per il forte legame che li unisce a San Francesco. Secondo la tradizione San Francesco fu ospite a Gagliano Aterno nel Castello di proprietà dei Conti di Celano.
Nel 2014 con il secondo appuntamento l’invito è stato rivolto a tutte le Comunità Parrocchiali della Valle Subequana e peligna.
Quest’anno, affinchè, la solidarietà spirituale che pratichiamo con gioia sia per noi la cometa verso il Giubileo, vogliano estendere l’invito a tutte le Comunità Parrocchiali Abruzzesi al fine di promuovere una nuova evangelizzazione. In un contesto di crisi dei valori, delle relazioni e della solidarietà, è necessario aprirsi a un progetto di conversione pastorale che superi i confini della Valle Subequana ma che si delinei come un cammino compiuto da persone, adulti e ragazzi, che fanno comunione nell’insegnamento di San Francesco.

Il programma della due giorni
1 Agosto 2015
ore 17:00 Convento di San Francesco: Suono delle Campane.
ore 17:00 Arrivo delle Comunità Parrocchiali accoglienza del Parroco Padre Bonaventura e breve introduzione sul Perdono di Assisi.
Saluto del Sindaco di Castelvecchio Subequo.
ore 17:30 Ingresso attraverso la Porta dell’indulgenza nella Chiesa di San Francesco.
Ingresso attraverso la Porta Santa nella Chiesa di San Francesco.
(saranno a disposizione i frati per le confessioni)
(preparazione canti liturgici)
ore 18:00 Santa Messa presso la Chiesa di San Francesco.
ore 21:15 Convento della Chiesa di San Francesco d’Assisi: Concerto musica dal vivo.
2 Agosto 2015
ore 9:00 Piazza San Francesco: arrivo delle Comunità Parrocchiali.
ore 9:15 Accoglienza del Parroco Padre Bonaventura breve introduzione sul Perdono di Assisi.
ore 10:00 Visita guidata al Museo d’Arte Sacra presso il Convento di San Francesco.
Visita guidata alla Chiesa di San Francesco.
Visita guidata nella Cappella di San Francesco – Affreschi di scuola giottesca – Reliquia del Sangue di San Francesco.
(gruppi di 30 persone)
ore 11:30 Santa Messa presso la Chiesa di San Francesco.
(saranno a disposizione i frati per le confessioni)
(preparazione canti liturgici)
ore 16:30 Visita guidata al Museo d’arte Sacra.
Visita guidata nella Cappella di San Francesco – Affreschi di scuola giottesca – Reliquia del Sangue di San Francesco.
(gruppi di 30 persone)
ore 17:00 Visita guidata alla Catacomba.
Visita guidata al Tempio Italico a Castel di Ieri.
(gruppi di 20 persone)
ore 17:45 Preghiera nella Cappella di San Francesco.
ore 18:00 Santa Messa.
Chiusura del Perdono di Assisi.
ore 18:45 Convento della Chiesa di San Francesco: presentazione del Libro di Katia Agata Spera: Riprenditi la Vita.
ore 21:15 Convento della Chiesa di San Francesco d’Assisi: Concerto musica dal vivo.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *