Castelnuovo Vomano, “La scienza in valigia” : dialogo senza rete tra sostenibilità e scienza l’11 ottobre

Un dibattito sulla sostenibilità; uno spettacolo di divulgazione scientifica “La Scienza in Valigia” e un Cd che raccoglie il meglio dello spettacolo. Un dialogo senza rete tra sostenibilità e scienza si svolgerà domenica 11 ottobre a Castelnuovo Vomano e avrà come ospite d’ onore Marco Santarelli, Esperto Analisi delle Reti, Associato di Ricerca per Enti Internazionali e Direttore Ricerca&Sviluppo di Network, collaboratore storico dell’ astrofisica Margherita Hack con cui ha ideato il format di divulgazione. L’evento sarà ospitato, a partire dalle 17, presso l’Azienda Ceriulli- Spinozzi (Villa Irelli-via Nazionale 300, C). Proprio il Cd della Scienza in Valigia verrà presentato in anteprima nel corso dell’appuntamento di Castelnuovo Vomano. Si tratta di un prodotto che diverte, insegna e fa riflettere. Attraverso un linguaggio semplice e un vettore universale e come la musica e le canzoni riesce, infatti, a divulgare e rendere accessibili i concetti scientifici elaborati da Marco Santarelli. “L’obiettivo del mio impegno nei confronti della divulgazione scientifica- spiega Santarelli- è quello di rendere i cittadini consapevoli delle incredibili possibilità offerte dalla scienza, ma allo stesso tempo rispettosi e coscienti dei rischi che si possono nascondere dietro ad un comportamento di noncuranza e superficialità”. La Scienza in Valigia è un “progetto scientifico-divulgativo”, un vero e proprio “scienzacolo” che parte dal concetto di Rete. La rete è Internet, ma anche unione delle persone, incrocio di strade e autostrade, ma soprattutto è Energia e Social Network. Queste due ultime reti sono ormai riferimento di tutti i fenomeni naturali e umani. Con una serie di descrizioni che coinvolgono le persone e attraverso semplici spiegazioni, si procederà alla dimostrazione delle proprietà dell’energia e della sua importanza nella trasmissione di messaggi e come produttrice di comunicazione. Il programma prevede alle ore 17.00 un dibattito sulla sostenibilità in agricoltura con Dino Mastrocola – Pro-rettore UniTe docente di Operazioni Unitarie e Processi della Tecnologia Alimentare presso la Facoltà di Agraria e Antonio Paolini – giornalista enogastronomico e con la partecipazione di Marco Sanatarelli e Enrico Cerulli, della Cantina Cerulli-Spinozzi. Alle 18 avrà luogo lo spettacolo La Scienza in Valigia e la serata si concluderà alle ore 19 con una degustazione offerta dalla Cantina Cerulli-Spinozzi.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *