Avezzano: Castello Orsini illuminato a led

Castello Orsini, illuminazione a risparmio energetico

Vecchi proiettori a luce gialla addio, l’antico castello Orsini Colonna entra nell’era tecnologica, quella degli impianti luce a led di ultima generazione. Il nuovo sistema di illuminazione artistica, a basso consumo energetico, che entrerà in funzione domani sera, alle 20.30, abbatterà drasticamente i consumi di energia elettrica, con un risparmio di tremila euro l’anno per le casse comunali. L’impianto, proposto come variante migliorativa aggiuntiva della Cofely Italia, si inserisce nel più ampio intervento di ammodernamento e sostituzione di tutti i 6.251 lampioni stradali esistenti con nuovi sistemi a Led e relativa gestione integrata.

Il sistema illuminante è stato progettato per la valorizzazione architettonica del monumento, nel pieno rispetto dell’inserimento urbano nonché dei materiali e delle superfici del castello, messe in risalto dalla elevata resa cromatica delle sorgenti luminose installate. Le installazioni degli apparecchi a LED sono state effettuate sul basamento di protezione del fossato in modo da evitare di intaccare con i fori di fissaggio delle staffe i muri perimetrali del prestigioso monumento. L’impianto impiega 26 proiettori a LED da 50 watt l’uno in sostituzione degli 8 proiettori al Sodio da 400 watt l’uno, che con la luce gialla emessa alteravano la percezione dei colori naturali del monumento. Si è passati da un impianto di 3.200 watt complessivi ad un nuovo impianto di 1.300 watt complessivi, con una riduzione della potenza installata di 1.900 watt ed un conseguente risparmio annuo di energia elettrica del 60%.

Il progetto è stato redatto dal dottor Liberato Desiderio della Società di ingegneria CO.GE.MA. Engineering di Caserta, operante a livello nazionale da anni nel settore delle progettazioni a risparmio energetico: società che ha curato anche la redazione del progetto esecutivo generale dell’illuminazione stradale in corso di realizzazione che, una volta concluso, renderà Avezzano la prima City Led d’Europa per entità di installazioni. Cofely, Gruppo GDF SUEZ, è leader in Europa nell’efficienza energetica e ambientale. In Italia Cofely offre soluzioni che integrano la riqualificazione degli impianti energetici tradizionali e l’utilizzo di fonti rinnovabili. Cofely progetta e realizza interventi strutturali di ammodernamento, razionalizzazione e ottimizzazione dell’intera infrastruttura energetica, dagli edifici all’illuminazione pubblica, fornisce l’energia primaria e assicura la manutenzione e la messa a norma degli impianti. Un tale approccio, comporta evidenti ricadute positive sui consumi.

 

Città di Avezzano
Ufficio di Gabinetto del Sindaco
Ufficio stampa
26 settembre 2012

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *